BackBox 4 – Vediamo assieme l’installazione

BackBox 4 Install Screen

BackBox 4 è caldo, sono dei giorni di fuoco per tutti noi del team della famosa distribuzione di Penetration Testing, la fase di collaudo antecedente al rilascio è partita e voglio mostrarvi alcuni screenshot che ho eseguito alcuni giorni fa durante l’installazione di BackBox 4 a 64Bit sul mio Apple Macintosh. Dall’installazione potete già notare i miglioramenti grafici, un nuovo sfondo più lineare e definito e le caratteristiche principali d BackBox 4!

Tra le nuove funzionalità troviamo il rinnovato Script Anonymous che ora permette non solo di collegare il maniera trasparente l’interfaccia di rete alla rete Tor ma anche di cambiare il MAC Address del pc e cambiare l’hostname del PC. BackBox 4 sfrutta inoltre il Kernel Linux 3.13, permette di cifrare l’intero disco in cui viene eseguito e di Swappare la RAM prima di uno spegnimento o di un riavvio. Infine trovare un nuovo menu graficamente più curato e più intuitivo!

Come ho avuto modo di dire sul Gruppo di Facebook stiamo lavorando tutti molto intensamente perché BackBox sia stabile ed efficiente, una data precisa di rilascio ancora non posso fornirvela ma sono sicuro che la rapidità e la cura di questa nuova versione vi lascerà a bocca aperta 😉

Concludo l’articolo mostrandovi una galleria dei principali screenshot che ho eseguito durante l’installazione!

 

 

  • Daniele Petralia

    BackBox, BackTrack, Kali Linux… Ma quale sarebbe la differenza?

    • BackTrack e Kali sono lo stessa cosa, anzi BackTrack è un progetto morto fuso in Kali!

      Andrea

      Il 02/08/14 11:16, Disqus ha scritto:

      • Daniele Petralia

        Grazie del chiarimento 🙂