Articoli

Parlando con amici spesso mi sento dire che hanno problemi con il proprio Raspberry, usualmente riavvi improvvisi o blocchi del sistema operativo che costringono ad un riavvio forzato con lo scollegamento dall’alimentazione. Personalmente uso il Raspberry dal 2012 quando hanno presentato il primo modello, ricordo ancora che mi svegliai alle 5 del mattino per riuscire ad acquistarne un pezzo al Day One! Peggio di un Apple Fan 😅. Complessivamente non ho mai avuto grossi problemi, ma anzi grazie al Raspberry ho imparato ad ottimizzare alcuni miei software in Python ottenendo un consumo di risorse inferiori. Tanto per darvi un idea per circa 6mesi ho usato una Raspi3 per lanciare circa 2mila sessioni al giorno di PhantomJS in maniera automatizzata, uno Scriptable Headless Browser non certo leggero.

Usualmente i problemi ad un Raspberry Pi nascono da tre fattori:

  • Alimentazione insufficiente;
  • Memory Card di scarsa qualità;
  • Temperature di utilizzo troppo elevate (in particolare per il Raspi3).

Risolvere questi tre inconvenienti è veramente facile, per quanto riguarda l’alimentazione vi consiglio di sfruttare un alimentatore con una erogazione di corrente superiore ai 2Ampere. Personalmente uso un alimentatore di Anker con 2,4A di uscita. Per le Memory Card sfrutto almeno delle microSDHC UHS-I 300x, facendo attenzione a non incappare in prodotti contraffatti, e personalmente da anni mi oriento sul marchio Lexar. Infine per evitare il raggiungimento di alte temperature esistono dei piccoli dissipatori da installare sulla motherboard del Raspberry.
Se volete andare sul sicuro esiste lo Starter Kit che contiene MicroSD e Alimentatore già adeguati, oltre al case, cavo HDMI e cavo LAN.

Aggiornare il Firmware del Raspberry Pi

Un aspetto fondamentale che in tanti ignorano, ma fondalmente per risolvere i principali problemi di stabilità, è l’aggiornamento del Firmware del Raspberry. Usualmente il firmware viene scritto in un componente hardware della motherboard ma sul Raspi viene invece scritto nella prima partizione della scheda MicroSD. Il firmware è quindi fondamentale per il boot del sistema, per la gestione della GPU e contiene binari precompilati del kernel e dei moduli del Raspberry. Capite pertanto che è un tassello chiave per il funzionamento corretto la nostra schedina.

Se sfruttate Raspibian il firmware si aggiorna automaticamente tramite i due pacchetti raspberrypi-kernel e raspberrypi-bootloader distribuiti tramite i repository ufficiali. Tramite il comando rpi-update é invece possibile installare l’ultimo firmware in fase beta, per alcune situazioni in cui avete problemi di stabilitá della vostra Raspibian potete provare a installare la versione in beta testing.

sudo rpi-update è il comando necessario a installare l’ultimo firmware in versione beta, potete trovare l’ultima versione del firmware anche su GitHub così da poter conoscere eventuali changelog.

RPI Update è installato di default su tutte le Raspibian ma altri OS potrebbero non averlo installato basta lanciare un sudo apt install rpi-update per ritrovarsi il software installato.

Se avete installato l’ultimo firmware in versione beta e preferite tornare alla versione stabile pubblicata sui repository vi basterà digitare questo comando: sudo apt-get install --reinstall raspberrypi-bootloader raspberrypi-kernel

[AGGIORNATO] Articolo aggiornato il 25 Novembre, ringrazio Matteo per avermi avvisato che rpi-update viene ad oggi usato per diffondere solamente le versioni beta del firmware.


Ubiquiti, importante produttore di prodotti Wireless professionali, ha recentemente rilasciato la versione 5.5.1 del suo sistema operativo airOS, il nuovo OS è compatibile con tutti i prodotti della linea airMax e percepisce le seguenti migliorie.

AirOS V Firmware Revision History
====================================================================
Supported products

  * Bullet M, Titanium
  * Rocket M, Titanium
  * NanoStation M
  * AirGrid M / AirGrid HP M
  * NanoBridge M
  * PowerBridge M
  * PicoStation M
  * NanoStation Loco M
  * AirRouter
  * PowerAP N
  * Rocket M365
  * Rocket M900
  * NanoStation M365
  * NanoStation Loco M900
  * NanoStation M900
  * NanoBridge M365
  * NanoBridge M900
  * NanoBridge M3
  * PowerBridge M10
  * NanoStation M6

====================================================================
Version 5.5.1-Service Release (July 26, 2012)
--------------------------------------------
New product support:
- New: Rocket M2 Titanium
- New: Rocket M5 Titanium
- New: NanoStation M6

Regional Updates:
- New: Enable DFS frequencies for US/Puerto Rico/ Canada for NanoStationM5/Loco M5/Rocket M5/Rocket M5 GPS/NanoBridge M5 models
- New: Lock Indonesia country code: once selected at Login page do not allow to change country unless reset to defaults 
- Fix: Remove DFS enable/disable option for EU, turn DFS ON after upgrade
- Fix: Regulatory rules update for India 2.4GHz band
- Fix: Move Puerto Rico under US regulatory domain

Fixes:
- Fix: AirMax: When one of the clients reboot all others are disconnected from AP
- Fix: AirMax: Unexpected device reboots on high load/PTMP (possible fix) 
- Fix: Traffic shaping ingress rules on LAN port in some cases block Internet traffic
- Fix: Traffic shaping bursting is increased to the maximum allowed value according to configured throughput limits
- Fix: Association to non-broadcasting SSID CISCO AP takes couple minutes
- Fix: Complex AP-repeater setup creates loop in this network
- Fix: Increase Password attribute length to 18 when sending empty password to RADIUS server
- Fix: Auto Channel selection logic improvement
- Fix: DFS: Allow UNII-2 band for Canada w/o unlock key for approved product models
- Fix: Traffic Shaper rules changes during upgrade from v5.3.5
- Fix: PPPoE stops sending PPPoE Discovery packets on time change
- Fix: NBM3/NBM365 should support 2 Ethernet ports but shows only 1.
- Fix: Aggregated transmission problems with some Apple laptops and other devices
- Fix: Clients can't reconnect to AP with WPA2-AES security reason (15)
- Fix: After upgrade from v5.3.5 to v5.5 secondary Ethernet port isn't configured (running default configuration)
- Fix: Stations disassociation because of returned broadcast packets on Ethernet interface
- Fix: Second LAN port MTU max is 2024B not 1614B (affected all M series products)
- Fix: No Internet connection for clients behind device in router mode
- Fix: Access Point ignores Session-Timeout limit received from RADIUS server
- Fix: Reduce false positives and misclassifications of invalid DFS radar events
- Fix: Can't launch Airview when initial window disabled
- Fix: Making changes in Network tab resets MTU to 1500 when Management VLAN is enabled
- Fix: Incorrect ebtables VLAN drop rules
- Fix: Do not allow to upload Configuration file from different Regulatory domain 
- Fix: Port Forwarding public port range issue
- Fix: After UNII2 band unlock, any changes made afterwards are lost when the device does get power cycled

- WEB UI: Show DFS status in MAIN page
- WEB UI: airSync: Show correct default slots depending on channel size
- WEB UI: Static route disappears in Router mode
- WEB UI: Option to disable Multicast Enhancement for AP
- WEB UI: Improved IP address validation
- WEB UI: Don't enable "DMZ Management Ports" when DMZ is enabled (Router/SOHO Router)
- WEB UI: Bridge table display problem. Table too big
- WEB UI: Do not show graph for interface when it is not in use
- WEB UI: Don't report TOUGHSwitch/airCam WLAN mode in device discovery results
- WEB UI: Add Turkish language support
- WEB UI: In Simple configuration mode LAN should be BRIDGE0 containing both Ethernet interfaces
- WEB UI: Show the same antenna information in MAIN page as in Wireless settings page drop down
- WEB UI: Site Survey Scan button is disabled under IE browser
- WEB UI: Allow MAC Cloning for BRIDGE interface in Router mode
- WEB UI: Bridge table is not displayed in Main page when there are multiple bridge

Security Improvements:
- WEB UI: Default settings change: Enable HTTPS (port 443) by default
- WEB UI: Removed admin.cgi functionality
- WEB UI: Add option to disable HTTP service
- WEB UI: Add reminder when using default admin user name/ password

È possibile scaricare il nuovo Firmware attraverso il sito internet ufficiale del produttore.

Un gruppo di ricercatori dell’università ULM Tedesca  ha recentemente rilevato una vulnerabilità nel sistema di autenticazione di Google per dispositivi mobili Android e applicazioni Desktop.

E’ infatti possibile visualizzare l’authToken di un utente collegato ad una rete Wireless nel momento in cui avviene la sincronizzazione remota delle applicazioni Google Calendar, Google Contacts, e Picasa Web Albums.

Tramite l’authToken sarebbe possibile avere il pieno controllo dei dati dell’utente attraverso le API di Google permettendo ad un malintenzionato di cancellare o editare un Contatto o un Impegno e visualizzare il proprio Picasa Web Albums.

Importante specificare che la vulnerabilità è circoscritta esclusivamente alle autenticazioni che avvengono tramite il protocollo HTTP, mentre il protocollo HTTPS risulterebbe indenne a questa vulnerabilità. Purtroppo l’utilizzo di quest’ultimo protocollo è stato introdotto solo dalla versione software 2.3.4 di Android attualmente disponibile solo per i modelli Google Nexus One e Google Nexus S.

Questo metodo potrebbe essere sfruttato in combinata ad un attacco di Ingegneria Sociale, per esempio un avversario lavorativo potrebbe cambiare gli indirizzi di posta elettronica memorizzati nella rubrica della vittima con l’intento di ricevere informazioni confidenziali.

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito dell’università a questo collegamento.

Ieri vi avevo anticipato l’imminente release della versione 4.3.2 del firmware per i prodotti Ubiquiti Networks, nella nottata è stato reso disponibile il download ufficiale.

Potete effettuare il download a questo link, infine il ChangeLog ufficiale:

Version 5.3.2-Service Release (May 3, 2011)
———————————————-

– New: AirRouter HP support
– New: Completely remove non 5.7-5.8 GHz frequency for US and Canada country code
– New: Auto Adjust to EIRP Limit replaces Remove Obey Regulatory Rules

Improvements/Change requests:

– Improvement: WPA/WPA2-TKIP security stability improvements in noisy environments
– Improvement: CCQ calculation
– Improvement: AirMax performance

Fixes:
– Fix: Possible memory corruption fix
– Fix: Return Channel Shifting for M900 and M365 products
– Fix: Connectivity issues for some mobile devices
– Fix: Speed test and traffic shaper issue
– Fix: Invalid connection time (49,689 days) reporting issue
– Fix: Send gratuitous ARP reply on bridge MAC change (when starting AirView)
– Fix: MIC errors encountered in high interference case if aggregation is used
– Fix: PPPoE authentication doesn’t work through STA bridge with some routers
– Fix: Multicast routing does not work in SOHO-Router mode

– GUI fix: Hide “Auto Adjust to EIRP Limit” checkbox for Compliance test country code
– GUI fix: Disabling “Enable Installer EIRP Control” option, when “Auto Adjust to EIRP Limit” isn’t enabled, allows to apply settings without any real changes
– GUI fix: Change warning message, when turning off “Installer EIRP Control”
– GUI fix: Under IE Stations list table header text should not be wrapped
– GUI fix: Site Survey doesn’t return scan results in 10 MHz channel width
– GUI fix: Enable Discovery checkbox is not intuitive under “AirControl”, move under Service menu
– GUI fix: Report allowed port range when configuring System services
– GUI fix: Site survey does not always return scan results
– GUI fix: Ad hoc device mode in Site survey returns symbols
– GUI fix: Strange TX/RX values in throughput graphic under IE9

– Fix: AirControl agent: Incorrect WLAN connection count reporting
– Fix: AirControl agent: Invalid wlanUptime reporting

Ubiquiti, nota produttrice di dispositivi professionali wireless, è ormai pronta a rilasciare la versione 5.3.2 del suo Firmware che introdurrà principalmente delle migliorie di stabilità del sistema e qualche bugfixed.

Vi anticipo il ChangeLog di questo nuovo firmware, invece non appena sarà possibile effettuare il download vi informerò con un apposito articolo.

  • Completely remove non 5.7-5.8GHz frequencies for US and Canada
  • Return channel shifting for M900 and M365 products
  • WPA/WPA2-TKIP security stability improvements in noisy environments
  • Improved CCQ calculation
  • Solved connectivity issues for some mobile devices
  • PPPoE authentication doesn’t work through STA-Bridge with some routers
  • Send gratuitous ARP reply on bridge MAC changes (i.e. when starting AirView)
  • Speed test and traffic shaping issue
  • Multicast routing doesn’t work in SOHO-Router mode
  • WEB UI: Auto Adjust to EIRP Limit replaces Remove Obey Regulatory Rules
  • WEB UI: Device discovery setting moved from UBNT to Services page
  • WEB UI: Invalid connection time reporting for connected Stations
  • WEB UI: Site Survey doesn’t always return scan results
  • WEB UI: Strange values in throughput graphs on IE9 browser
  • WEB UI: Report allowed port range when configuring system services
  • AirControl: Incorrect WLAN connection count reporting
  • AirControl: Invalid wlanUptime reporting
  • AirMax: performance improvements
  • Major Fix: Possible memory corruption fix
  • GUI: Site Survey doesn’t return scan results in 10MHz mode
  • GUI: Hide “Auto Adjust to EIRP Limit” checkbox for compliance test country code
  • GUI: Disabling “Enable Installer EIRP Control” option, when “Auto Adjust to EIRP Limit” isn’t enabled, allows to apply settings without any real changes
  • GUI: Change warning message, when turning off “Installer EIRP Control”
  • GUI: Under IE Stations list table header text should not be wrapped

Personalmente sto già testando questa versione Firmware da alcuni giorni senza notare alcuna problematica pertanto spero che venga resa pubblica quanto prima.

Ubiquiti ha rilasciato il 14 Gennaio 2011 la versione 5.3 del suo firmware per la gestione della sua gamma di apparati Wireless, introduce la compatibilità con i nuovi prodotti (NanoBridge e 3G Station), delle nuove funzioni tra cui AirSelect che permette di selezionare automaticamente il canale per la trasmissione del segnale Wireless ed infine delle ovvie correzioni al precedente firmware.

Inoltre le future versioni Firmware Beta non verranno più diffuse pubblicamente, per evitare incomprensioni con utenti meno esperti, è pertanto richiesta la registrazione al Beta Program per accedere al download dei firmware di test.

Dopo il salto troverete il change log integrale del Firmware 5.3 in lingua inglese…

Continua a leggere

Ubiquiti ha rilasciato da pochissime ore la versione 5.2.1 del sui AirOS che implementa il supporto alle nuove piattaforme Rocket  e NanoStation da 900Mhz e 3,65Ghz  ed infine risolve alcuni problemi presenti nella precedente relase.

E’ possibile effettuare il download del nuovo firmware sul sito ufficiale, dopo il salto vi proponiamo il change log integrale.

Continua a leggere