BackBox 4.2 è ora disponibile! Buon Download!

BackBox_4_screenshot

L’avevo preannunciato già ieri sera su Twitter, dopo un ciclo di test in tarda serata abbiamo ufficializzato il rilascio di BackBox 4.2! In questa nuova versione abbiamo fatto un grande lavoro per correggere i bug che ci avete segnalato (Es. pannello Audio ed Energia), abbiamo aggiornato il Kernel, siamo passati da Ruby 1.x alla nuova versione 2.1.x e come sempre abbiamo aggiornato i tools dedicati all’Hacking!

Certamente BackBox 4.2 è un Minor Update ed è stato rilasciato con l’intento di correggere i bug e di migliorare le performance globali del sistema operativo, questo ci permetterà di lavorare al meglio sulla futura BackBox 5! Avere una solida base è sempre la soluzione migliore per continuare saldamente un progetto. Nelle ultime 24h mi sono pure giunte voci sull’abbandono del progetto BackBox, ma voglio pubblicamente smentire queste affermazioni; il Team quotidianamente si confronta e testa le novità da introdurre! BackBox 5 porterà indubbiamente nuovi tools e una grande varietà di novità!

Rimanete sintonizzati, non ve ne pentirete! 😉

Changelog

  • Preinstalled Linux Kernel 3.16
  • New Ubuntu 14.04.2 base
  • Ruby 2.1
  • Installer with LVM and Full Disk Encryption options
  • Handy Thunar custom actions
  • RAM wipe at shutdown/reboot
  • System improvements
  • Upstream components
  • Bug corrections
  • Performance boost
  • Improved Anonymous mode
  • Predisposition to ARM architecture (armhf Debian packages)
  • Predisposition to BackBox Cloud platform
  • New and updated hacking tools: beef-project, crunch, fang, galleta, jd-gui, metasploit-framework, pasco, pyew, rifiuti2, setoolkit, theharvester, tor, torsocks, volatility, weevely, whatweb, wpscan, xmount, yara, zaproxy

Download

Il download è possibile effettuarlo sul sito ufficiale del progetto, BackBox Download!

Upgrade

Per chi volesse effettuare un upgrade dalla precedente versione 4 o 4.1 alla nuova 4.2 dovrà seguire la seguente procedura da terminale:

$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get dist-upgrade
$ sudo apt-get install -f
$ sudo apt-get install linux-image-generic-lts-utopic linux-headers-generic-lts-utopic linux-signed-image-generic-lts-utopic
$ sudo apt-get purge ri1.9.1 ruby1.9.1 ruby1.9.3 bundler
$ sudo gem cleanup
$ sudo rm -rf /var/lib/gems/1.*
$ sudo apt-get install backbox-default-settings backbox-desktop --reinstall
$ sudo apt-get install backbox-tools --reinstall
$ sudo apt-get install beef-project metasploit-framework whatweb wpscan --reinstall
$ sudo apt-get autoremove --purge

  • Ghiro

    Ho un problema con l’upgrade da terminale, ovvero quando inserisco i comandi finali di sudo….-reinstall mi dice “E: Impossibile trovare il pacchetto –reinstall”
    Come posso risolvere?

    • Ghiro, hai ragione la formattazione del testo è sbagliata! Scusami, correggerò!
      Devi fare un doppio trattino, ovvero –reinstall (trattinotrattinoreinstall).
      Andrea

      • Ghiro

        Grazie

  • Molto interessante 🙂