[AGGIORNATO x2] VDSL/Fibra di Telecom Italia e Modem di altri produttori

FRITZ!OS 5.50 für alle aktuellen FRITZ!Box-Modelle / FRITZ!OS 5.50 for all current FRITZ!Box models

Da qualche giorno nella mia nuova abilitazione mi hanno allacciato la VDSL di Telecom Italia, venduta come Fibra Ottica ma realmente è una VDSL! Il nome deriva da “Very High-speed Digital Subscriber Line” proprio perché permette di raggiungere velocità elevate, attualmente viene venduto esclusivamente il profilo 30Download/3Upload da Telecom Italia ma già a Vicenza è in fase di test il profilo 100Download/50Upload grazie all’utilizzo della tecnologia Vectoring.

È ormai abitudine del provider fornire un modem incluso nell’offerta per fare accedere l’utente ad Internet, nel mio caso si trattava di un “Technicolor AG plus VDNT-S Router VDSL2” pesantemente personalizzato da Telecom a livello di software e di dubbioso design, la personalizzazione Telecom prevede fin troppi paletti ed ho preferito sostituire questo modem con una soluzione più personalizzabile. Scartando la possibilità di mettere un Router in cascata al modem di Telecom, sfruttando la porta WAN, per evitare un calo del Ping e soprattutto per una questione di risparmio energetico mi sono messo alla ricerca di un dispositivo appropriato per questa linea.

Esistono già in commercio diversi modem VDSL, Asus per esempio produce il modello DSL-N55U che in passato provai su una ADSL, ma non vi nego che la mia attenzione è subito andata sui prodotti Fritz!Box che li reputo attualmente i migliori in assoluto nel settore ADSL. Questa considerazione non è campata in aerea per puro piacere personale, ma dopo 1 anno di problemi su una ADSL 20Mb che si sconnetteva 2/3volte al giorno a causa della saturazione della centrale Telecom e sostituendo 4 diversi tipi di modem (Dlink, Asus, Cisco, TPLink) son capitato su Fritz!Box e l’uptime di tale linea è salito drasticamente dai primi giorni di Gennaio 2014 a differenza del passato come può testimoniare la seguente immagine estratta dal report di Pingdom:

Pingdom_DSL_Fava

Sul settore VDSL son sincero, son rimasto deluso dei Fritz!Box, ma mi metto una mano sul cuore e gli perdono perché capisco che è una tecnologia nuova e soprattutto dialogare con il reparto tecnico di Telecom per capire come vengono configurati gli apparati nei cabinet è assai difficile. Acquistai un Fritz!Box 7390 per poter sfruttarlo sulla mia linea a Giugno di quest’anno, configurato ad-hoc nell’attesa dell’arrivo della VDSL giovedì scorso quando esce il tecnico da casa mia stacco il loro modem e collego subito il Fritz ottenendo come risultato l’errore “PPPoE TimeOut” ad ogni tentativo di connessione.

I parametri corretti per instaurare la connessione VDSL di Telecom Italia sono:

  • Username: aliceadsl
  • Password: aliceadsl
  • VLAN ID: 835 (parametro fondamentale per la VDSL di Telecom)
  • Incapsulamento: PPPoE
  • VPI: 8
  • VCI: 35

Ho poi appreso su internet che un altro utente è riuscito ad instaurare la connessione con la VDSL di Telecom effettuando un downgrade del firmware alla versione 5.22 sul suo Fritz!Box 7390, ho così tentanto anche io questa strada e dopo aver ripristinato correttamente il modem alla versione 5.22 riuscivo tranquillamente a collegarmi alla nuova VDSL di Telecom.

Successivamente ho effettuato le seguenti ulteriori prove:

  • Firmware 5.22 > Funzionamento perfetto;
  • Firmware 5.23 > Funzionamento perfetto;
  • Firmware 6.06 > PPPoE TimeOut;
  • Firmware 6.07 (beta) > PPPoE TimeOut.

Tengo a precisare che al termine di ogni aggiornamento Firmware per evitare ogni problematica ho effettuato anche un reset alle impostazioni di fabbrica.

Ho deciso così di scrivere all’assistenza AVM per segnalare questo bug, nonostante l’azienda sia Tedesca mi ha risposto un gentilissimo ragazzo Italiano che mi ha risposto come segue:

Gentile Signor Draghetti,
in effetti dall'introduzione del FRITZ!OS 06 si sono verificati alcuni
problemi su determinate connessioni, quindi non su tutte, tra cui alcune
della Telecom, con delle precise impostazioni. L'errore riguarda pertanto
anche le connessioni VDSL, ma non in maniera esclusiva e in ogni caso non
tutte le VDSL di Telecom (abbiamo avuto diversi riscontri da clienti che
utilizzano un FRITZ!BOX su una VDSL senza alcun tipo di problema). Questo
per quanto riguarda la premessa e diciamo la parte negativa della
questione.
La parte positiva è che per il FRITZ!Box 7490 è già stata sviluppata una
versione labor con cui tale problema viene risolto (disponibile qui:
http://en.avm.de/fritz-lab/). Seguiranno quindi le versioni labor per gli
altri modelli, primo fra tutti il FRITZ!Box 7390, anche se al momento
attuale non so dirLe esattamente quando.

Quello che in ogni caso possiamo fare è verificare i dati di assistenza del
FRITZ!Box per essere certi che si tratti del tipo di errore a noi noto, e
non invece di un altro tipo di problema.
La prego pertanto di creare i dati di assistenza sia con la versione 05.23,
con cui la connessione funziona, sia con la 06.06, dove invece si verifica
l'errore di Timeout PPPoE:

http://service.avm.de/support/it/SKB/FRITZ-Box-7390-int/552:Diagnosi-per-e-mail-Internet-rete-domestica


Cordiali saluti da Berlino
A+++++ B++++ (AVM Support)

Decido di approfondire i test e le ricerche su Internet scoprendo che la problematica si verifica esclusivamente se il DLSAM VDSL nel cabinet in strada è marchiato Huawei (versione 164.21 e 164.81)! Ok, preso dalla sconforto perché non amo particolare questo brand invio al servizio tecnico i test che mi hano chiesto di effettuare e vado a comprare un Fritz!Box 7490 ed installo la versione Labor da lui consigliata che non è nient’altro che una Release Candidate e non una Beta come pensavo. Attualmente sul mio Frit!Box 7490 ho quindi la versione firmware 06.10-28616! La connessione con quest’ultima versione del firmware si riesce ad instaurare tranquillamente e navigo comodamente da venerdì scorso senza mai una disconnessione o alcun problema legato nonostante stia sfruttando un firmware non ancora ufficiale!

In conclusione potete tranquillamente sostituire il vostro modem VDSL di Telecom, nessuno ve lo impedisce ma ricordatevi che è ancora una tecnologia nuova e potreste incappare in qualche problematica! Per ora vi confermo che il Fritz!Box 7490 con la VDSL/Fibra di Telecom Italia funziona a patto di installare la versione Labor disponibile sul sito di AVM.de! AVM ha annunciato all’IFA 2014 il nuovo Firmware 6.20 quindi credo che la versione 6.10 venga ufficialmente rilasciata a breve.

Spendo infine due parole per ricordavi che la sostituzione del Modem fornito da Telecom con uno di terze parti NON vi permette più di usare il numero di rete fissa fornito da Telecom Italia, nel mio caso non era affatto rilevante essendo un numero nuovo che non conosce nessuno ho sopperito al problema creando un numero VoIP con Messagenet e configurato all’interno del Fritz!.

[AGGIORNAMENTO 30/10/2014]

Nei giorni scorsi AVM ha rilasciato l’aggiornamento 6.20 ufficiale per il Fritz!Box 7490 che permette il corretto funzionamento del modem con le VDSL di Telecom Italia, inoltre ha già annunciato che tale firmware verrà reso a breve disponibile anche per il modello Fritz!Box 7390 e successivamente per gli altri prodotti. Per ulteriori dettagli sulle nuove funzionalità del Firmware 6.20 vi rimando alla pagina dedicata.

  • Filippo Ghigini

    Ciao,

    è molto utile l’articolo che hai fatto. Ho il tuo stesso problema, ma a quanto ho letto il 9 settebre hanno iniziato la realizzazione del nuovo firmware anche per il 7390, è una scocciatura ma aspetterò ancora un po’ prima di collegare il Fritz alla VDSL. Per quanto riguarda il numero di rete fissa, anche io uso message net, ma sembra che sia possibile recuperare il numero di Telecom utilizzando la VLAN 837, appena avrò occasione farò delle prove.

    • Ciao Filippo,
      ti confermo che il 9/9 è uscito il Firmware 6.20 ma solo per il mercato Tedesco (ftp://ftp.avm.de/fritz.box/fritzbox.fon_wlan_7390/firmware/deutsch/) non conosco onestamente le differenze tra questo Firmware e quello internazionale. Ma di certo come ho riportato anche nell’articolo AVM ha gli occhi puntati su questa problematica e verrà corretta il prima possibile.

      Per quanto riguarda il numero telefonico, oltre al VLAN ID 837 bisogna impostare username e password che potresti ottenere sniffando la connessione PPPoE dal modem originale, onestamente poco mi interessava questa procedura perchè ho paura che con futuri aggiornamenti software le credenziali possano variare e quindi ogni volta dovrei ripetere lo sniffing con conseguente perdita di tempo.

      Una alternativa per conservare il proprio numero è quello di passare la numerazione a Messagenet e poi attivare una nuova linea (intanto l’attivazione attualmente è gratuita) in VDSL con conseguente nuova numerazione. La vecchia numerazione configurarla sul Fritz e il gioco è fatto.

      Andrea

      • Filippo Ghigini

        In questo posso darti una mano io nella spiegazione.

        La differenza sta nell’Annex. L’Annex non è altro che uno standard di collegamento, nel nostro caso in italia sulle ADSL si usa l’Annex A, diversamente da noi, i tedeschi usano l’Annex B, perchè le connessioni viaggiano su linee cosìdette ISDN (digitali). Ecco perchè la versione internazionale (Annex A) in genere viene rilasciata più tardi.

        Per quanto riguarda il numero su Messagenet secondo me hai fatto bene, anche io ho un numero Messagenet e mi trovo benissimo, specie per il servizio di fax to mail, tra l’altro anche la APP che hanno fatto per Android non è male.

      • Ciao Andrea,

        sono passato da poco (da ADSL) a Vodafone Fibra (VDSL) e sto cercando di capire se posso usare un Fritz!Box 7940 per sostituire gli apparati (si, sono 2, un modem VDSL e in cascata la Vodafone Station).

        Vorrei ovviamente far funzionare sia Internet che il numero di rete fissa.

        Secondo te posso riuscire a sniffare i pacchetti per capire come effettua la connessione Vodafone? Se si, tu come hai fatto?

        Grazie mille

        • Ciao Alberto,
          non ho mai tentato di sniffare la sessione PPoE di una Vodafone Station ne tantomeno so dirti se si riesce ad eliminare i modem Vodafone in favore di uno di terze parti!
          Di certo posso dirti che il 1/10 Vodafone ha presentato la “Station Revolution”, che integra il modem VDSL eliminando la scocciatura di avere due modem!
          Andrea

          • Grazie per la dritta! La userò come arma!

          • Ciao Andrea,
            solo per darti conferma, con la Station Revolution ho risolto.
            In pratica il fatto di avere due apparati creava dei problemi di NAT che mi impedivano di utilizzare il protocollo IPSEC dal mio PC.

            Grazie del suggerimento!

          • E posso sapere come hai risolto?

            Grazie

          • Ciao, mi sono sbagliato 😛
            Pensavo di avere scritto qui un altro problema (avevo un problema con le connessioni VPN), invece stavo parlando della fritzbox!
            Scusami, di fatto non ho risolto il fattore Fritz!Box.
            Però posso dire che la station revolution è un bell’apparato e mi ci trovo bene (è anche possibile sbloccare i DNS e impostare quindi – dal tuo pc – i DNS di google).
            Certo è che se potessi usare la Fritz!Box avrei molte più possibilità.. purtroppo però quelli della vodafone, nonostante io abbia insistito molto, non mi danno i dati per la connessione.

            Grazie

          • beppe9000

            Mi confermi che i DNS sono realmente sbloccabili nella Station Revolution? É risaputo che nella station 2 (la 1 non so) le richieste DNS vengono intercettate e reindirizzate sui DNS di Vodafone, ignorando le impostazioni del PC.

          • Ciao, ti confermo, c’è un’opzione che ti permette di disabilitare il “DNS Sicuro”.
            Da quel momento, sul tuo PC puoi mettere le impostazioni DNS che preferisci.
            I DNS non sono però impostabili direttamente sulla Vodafone Station.

          • beppe9000

            Non è possibile in quanto le credenziali di accesso (univoche) non sono visibili all’utente e la connessione all’ATM utilizza un protocollo leggermente diverso dagli standard, che di fatto obbliga all’utilizzo degli apparati (castrati) di Vodafone.

      • Alessandro

        Scusami Andrea, mi faresti capire meglio il giro di operazioni che riguarda MessageNet? Anche io ho un account voIP con loro e sto per passare alla fibra Telecom. Quindi che operazioni hai effettuato per avere il numero Telecom su Messagenet?

        • Ciao,
          se vuoi mantenere il tuo attuale numero devi passarlo a Messagenet con il conseguente distacco della linea Telecon attuale.
          Una volta avvenuto il distacco richiedi a Telecom l’attivazione di una nuova linea in Fibra, tale linea ti darà un nuovo numero fisso ma tu lo ignorerai.
          Una volta attivata la fibra configuri sul Fritz il tuo storico numero in Voip importato su Messagenet.
          Andrea

          • Alessandro

            Grazie infinite, ora è più chiaro. Davvero una furbata, lo tengo in considerazione.

      • Danilo Doria

        Scusa Andrea la mia ignoranza in materia ma per mettere le impostazioni che hai indicato nel post per settare la fibra vdsl Telecom come bisogna fare con qul id e password dove devo andare ad accedere…. Io jeri nel mio Fritz 3490 ho messo il nuovo aggiornamento 6.30 ma comunque senza settaggi che indichi nn mi riconosce direttamente la linea vdsl Telecom cioe’ collegando il cavetto in dotazione alla scatolina istalla ta a Muro dal Tecnico Telecom…. 🙁

  • lino

    Ciao
    molto interessante l’articolo, sono in procinto anch’io i passare in VDSL con telecom italia e ho letto di come è castrato il loro modem/router (è perfino disabilitato l’upnp)
    ma io, come Filippo, ho l’enorme problema che NON posso perdere il numero telefonico, quindi vi seguiro sperando che risolviate.
    grazie e ciao

    • Ciao Lino,
      una alternativa per conservare il proprio numero è quello di passare la numerazione esistente a Messagenet e poi attivare una nuova linea (intanto l’attivazione attualmente è gratuita) in VDSL con conseguente nuova numerazione. La vecchia numerazione configurarla sul Fritz e il gioco è fatto.

      Andrea

      • andrea

        come si fa a passare la numerazione esistente a messagenet?

  • angus

    il numero telefonico telecom si mantiene

  • Fabietto

    Ciao, ci sono aggiornamenti in merito alla possibilità di usare anche la parte voce?

    • Ciao Fabietto,
      onestamente non so darti una risposta in quanto l’argomento non mi interessa. Utilizzo esclusivamente linee Voip.

      Andrea

  • Antonio

    Riprendo questa discussione in quanto sono interessato all’acquisto di un FritzBox 7490 avendo appena stipulato il contratto TuttoFibra con Telecom Italia e avendo ricevuto quel ridicolo aggeggio della Technicolor che danno in dotazione.
    Mi intetessa però la parte telefonica, ovvero da quanto leggo dalle specifiche del FritzBox 7490 è abilitato alla tecnologia DECT, quindi in teoria potrei utilizzare i miei telefoni cordless come sto utilizzando ora con tale tecnologia, ma non capisco se questo poi sarà realmente possibile o no, quindi chiedo delucidazioni a voi in merito.
    Grazie in anticipo della risposta!

    • Ciao Antonio,
      al momento non è possibile sfruttare il FritzBox con la numerazione nativa di Telecom in quanto quest’ultima non diffonde le credenziali per la corretta configurazione.

      Riepilogando per la connettività nessun problema con il firmware 6.20, per la fonia no.

      Andrea

  • lavez

    grazie
    per l’interessante guida. E’ una strada che stavo esplorando e anche io sono
    rimasto molto favorevolmente colpito dall’assistenza del produttore
    (soprattutto mettendola in // con l’assistenza del provider….). Io non
    ho problemi di fonia ma di IP pubblici. Pur avendone 8 + 1 (quello del
    modem) Il technicolor non mi permette di forwardare l’ip pubblico a un
    firewall asa; da quanto capisco con il Fritz non dovrei avere questa tipologia
    di problemi…dico bene? grazie ancora

    • Guarda onestamente non riesco a darti una risposta al 100% positiva in quanto non ho mai provato/realizzato una casistica analoga alla tua, comunque sì dovrebbe farlo almeno leggendo il manuale.

      Andrea

      • lavez

        breve update; ho aggiornato con la 6.20 un fritz box 7490 nuovo di pacca; ho seguito gli step di configurazione suggeriti e ho ottenuto una connessione perfettamente funzionante!
        Ora il problema che mi si presenta, probabilmente perché devo ancora fare i “compiti”, è che non trovo il modo di imporre io l’indirizzo IP pubblico del fritzbox; prende degli indirizzi variegati, diversi ogni volta che si fa il disconnetti, ma mai quelli di pertinenza del mio abbonamento…qualche suggerimento? grazie

        • Ciao Lavez,
          solitamente con Telecom puoi “importi” il tuo indirizzo IP statico tramite username e password.

          Guarda questa discussione: http://www.andreamonguzzi.it/indirizzo-ip-statico-di-alice-business-con-un-router-draytek-2820n/
          Andrea

          • lavez

            Ottimo! @alicebiz.routed è la risposta esatta; a parità di configurazione, con questo id e psw mi ha “ridato” il mio ip pubblico! grazie

          • Andrea

            Ciao Lavez, hai notato che nel 7490 con la 06.20 avm ha inserito la possibilità di indicare una sottorete di ip pubblici?
            Perlomeno così mi è sembrato guardando su “Rete domestica”->Impostazioni avanzate->Indirizzo IPv4.

          • lavez

            No, non l’avevo notato e in effetti è assolutamente utile
            configurando questi parametri si riescono a gestire tutti gli ip pubblici statici che ho richiesto a telecom! grazie molte per l’utilissima segnalazione

          • Andrea

            Allora funziona, non avendone non avevo avuto modo di testare la funzione 😉
            Buone feste e Buon anno 😉

          • beppe

            Ciao Lavez, anche io ho gli 8 ip aggiuntivi e vorrei nattare tutto l’ip ed in altri casi solo alcune porte sulle macchine della lan ma con il Fritz questo non mi riesce.
            Il massimo che sono riuscito a fare è nattare l’ip statico “originale”.
            Come si può fare

          • lavez

            io in realtà quello che ho fatto è stato di girare tutto il traffico verso un cisco asa (port forward for exposed host), configurando nel dhcp del fritzbox il range di ip pubblici, che di conseguenza ho assegnato alla porta outside dell’asa.
            In realtà ora sono tornando sui miei passi perchè questa configurazione peggiora notevolmente la latenza (da 5 a 25/30 ms), dandomi problemi su pagine molto interattive.
            Ora sto esplorando il tool per la creazione della vpn direttamente da fritzbox a cisco asa…

  • Filippo Ghigini

    Alleluja. All’alba di Novembre con l’aggiornamento alla release 6.20 del FritzBox 7390 confermo a tutti che la VDSL Telecom funziona e non genera più l’errore di timeout. Non vedevo l’ora di buttare quel maledetto router Pirelli castrato chimicamente da Telecom per renderlo più semplice da usare, con il risultato di fornire un prodotto, ai clienti, inutilizzabile.

    • fabdelta

      Ciao Filippo, io ho Internetfibra Telecom (quindi la connessione VDSL di cui si parla nell’articolo) ed ho necessità di cambiare i server DNS, siccome nel router Telecom la configurazione è blindata mi vedo costretto a cambiare router: mi sai dire se il FritzBox 7390 permette di configurare il server DNS?

      • Filippo Ghigini

        Certo puoi cambiare i DNS e molte altre cose.

        Tieni presente che il Fritz 7390 è un router di fascia “alta”, se non ti interessa la parte di telefonia, per collegare dect o telefoni analogici il FRITZ!Box 7330 va benissimo.

        Ricordati che per farlo funzionare correttamente dovrai aggiornarlo alla versione 6.20 E’ probabile che quando lo acquisti non sia aggiornato. Per fare l’aggiornamento puoi collegarlo temporaneamente in cascata al router Telecom.

        • fabdelta

          Grazie mille Filippo, ieri subito dopo il mio post sono andato da Mediaworld e incredibilmente avevano il 7430 in offerta quindi l’ho comprato alla modica cifra di 220 Euro … appena tornato a casa l’ho configurato con i parametri riportati nell’articolo … la versione è la 6.20 ma nelle ultime 24 ore si è disconnesso parecchie volte i famigerati errori “DSL non risponde (manca sincronizzazione DSL).” e poi “Errore PPPoE: timeout.”. Adesso mi sono accorto che non avevo lasciato il filtro VDSL fornito da Telecom e l’ho appena ricollegato, spero che il problema era quello 😐

          • fabdelta

            Volevo dire il 7490

          • Filippo Ghigini

            Bè “Manca sincronizzazione DSL” significa che la linea si è disconnessa. Molto strano, la VDSL ha un attenuazione bassissima. Ti succedeva anche con il router Telecom? Per l’errore PPPoE Timeout invece significa che il tuo router non sta comunicando con il cabinet (il “mini-dslam” nell’armadio in strada) E’ strano io avevo errore di Timeout ma la linea era stabile.

    • adriano

      ti funziona anche la parte telefonica ? con il router fritz ?

  • fabdelta

    Ciao e grazie per l’articolo che mi ha permesso di configurare il mio Fritzbox 7490.

    Vorrei porre una domanda a voi esperti.

    Ho una connessione Internetfibra Telecom che, come sapete, è una VDSL.

    Ieri ho comprato ed installato il Fritzbox 7490 (arrivato con firmware 6.20) per sostituire il router in dotazione Telecom.

    Quando ho staccato il modem Telecom ho fatto l’errore di togliere anche il filtro DSL e poi ho collegato il 7490 direttamente alla presa (senza filtro). Credo che il filtro serva a separare il segnale VDSL da quello telefonico.

    Anche se non ho installato alcun telefono, nelle 24 successive la linea si è disconnessa diverse volte, credo a causa della mancanza del filtro che adesso ho rimesso (spero che i problemi di disconnessione saranno risolti).

    La mia domanda è questa: secondo voi è possibile che abbia danneggiato in qualche modo il Fritzbox per averlo lasciato collegato alla presa senza filtro per circa 24 ore?

    Scusate se è una domanda stupida, trattandosi di un oggetto piuttosto costoso vorrei chiedere ai più esperti se in qualche modo possa aver fatto danni.

    Grazie mille a chi vorrà darmi la sua opinione!

    • Ciao,
      no il filtro non serve. Toglilo pure e tranquillo non ha danneggiato nulla.
      Il filtro serviva per usare vecchi telefoni analogici, RTG. Ora non serve perché tu hai bisogno solamente di internet.
      Andrea

      • fabdelta

        Ciao Andrea,

        Grazie mille per la risposta. Se il filtro non serve mi sa che ho altre beghe da risolvere infatti nelle ultime 24 ore ho avuto frequenti disconnessioni della connessione ad internet con l’errore “DSL non risponde (manca sincronizzazione DSL).” seguito da “Errore PPPoE: timeout.”.

        Come dicevo ho Fritzbox 7490 (arrivato con firmware 6.20) con la Internetfibra di Telecom Italia che sembra essere stabile per altri utenti con la stessa configurazione.

        Per configurarlo ho utilizzato i parametri nell’articolo, hai qualche idea su cosa potrebbe essere?

        Ciao,
        Fabio

        • Direi che le possibilità sono due:
          1. Un disturbo sulla linea telefonia (prova a cambiare presa telefonica); 2. Un problema o una incompatibilità con la centralina in strada.

          • fabdelta

            Grazie ancora. Confermo che purtroppo ho sempre problemi anche con il filtro, la connessione ha funzionato per circa 4 ore e poi a cominciato a disconnettersi in continuazione per circa 40 minuti, dopo di che ho dovuto rimettere in funzione il router in dotazione Telecom. Spero di poter risolvere il problemi con il 7490 visto anche quanto l’ho pagato … per il momento ho aperto una segnalazione a Telecom chiedendo di fare delle verifiche sulla linea, poi proverò anche a cambiare presa telefonica come suggerisci (la seconda e ultima che ho è in camera…)

          • Prova a sentire anche il supporto della FritzBox 😉

          • fabdelta

            E’ appena venuto il tecnico della Telecom e, dopo vari controlli, ha concluso che la linea è perfettamente funzionante.

            Ha detto che nella centralina in strada hanno montato dei nuovi apparati rispetto a quelli che hanno montato fino ad ora per i collegamenti in fibra e che probabilmente ci sono incompatibilità tra questi apparati ed il nostro amico Fritz 🙁

            A questo punto potrebbe essere che il FritzBox 7490 anche con firmware 06.20 funzioni solamente con alcune centraline Telecom (quelle vecchie, dato che ci sono molti utenti che utilizzano senza problemi il FritzBox con la VDSL Telecom).

            Intanto mi ha risposto anche il supporto della FritzBox come segue:

            Le faccio presente che non è più possibile utilizzare i numeri di telefono forniti da Telecom senza il suo modem originale, ma solo collegando il FRITZ!Box 7490 dietro il modem e configurandolo così:

            Punto 1:
            http://service.avm.de/support/it/SKB/FRITZ-Box-7490-int/248:Configurare-il-FRITZ-Box-per-l-utilizzo-tramite-uno-IAD-Integrated-Access-Device

            Punto 1:
            http://service.avm.de/support/it/SKB/FRITZ-Box-7490-int/177:Telefonare-attraverso-un-IAD-Integrated-Access-Device-con-il-FRITZ-Box

            Non ho capito che differenza c’è tra i due link sopra … pare che puntino alla stessa pagina …

            A questo punto proverò con questa configurazione a cascata per vedere se funziona.

          • Ciao,
            probabilmente come già ti anticipavo è proprio un errore di incompatibilità! É una tecnologia nuova e anche AVM deve “seguire” le novità di Telecom, se vai sul sito tedesco noti che hanno da poco reso disponibile il firmware 6.23 che proprio nel changelog riportano fix e miglioramenti sulle connessioni VDSL!
            Per quanto riguarda l’assistenza di AVM forse hanno interpretato male la tua domanda, è vero che bisogna usare il modem di Telecom a monte ma solo se si vuole sfruttare il numero fisso! Altrimenti, come faccio io, colleghi la presa telefonica direttamente al Fritz e usi un solo modem/router ma non hai più la numerazione telefonica fornita da Telecom!
            Citali magari questo articolo, ci siam sentiti diverse volte e vedrai che se ne ricordano!
            Andrea

          • fabdelta

            Grazie ancora Andrea, ho appena scritto nuovamente al supporto FritzBox citando anche questo articolo.
            Adesso sono collegato con il modem Telecom, ieri quando ho staccato il FritzBox ancora la 6.23 non la dava disponibile nella sezione aggiornamenti del router. Sai se in qualche modo è già installabile? Ho comunque posto questa domanda al supporto, vediamo che rispondono!

          • No, non credo sia ancora installabile perché è stata rilasciata solo per il mercato tedesco (usano Anex B anziché A); ma ora un influenza mi costringe a letto quindi non sono aggiornatissimo! Hai fatto bene a chiedere a loro 😉 tienici aggiornati!

          • Ninzo’

            perdona il mio disturbo. provengo da un modem fibra, ed oggi ho comprato il fritz 7490. il telecom è sempre andato. per installare il fritz ( non so se ho fatto bene ), ho collegato il filtro al muro, e dal filtro, dove escono le due prese tipo telefonico, ho attaccato i filtri grigio e nero che c’erano nella scatola del fritz, ai quali ho attaccato il filo a Y. funziona tutto, tranne internet, mi da sempre errore pppoe timeout… non riesco davvero a capire perchè. grazie

  • John Lorang

    io ho avuto i tuoi stessi problemi con un 7390 e una banale adsl in IPoATM, configurazione che l’OS 6 proprio non digeriva e dovevo tenere la 5.x. Dalla 6.20 anche la mia ha preso ad andare.

  • Dexter

    Ciao, una domanda: hai notato miglioramenti in termini di attenuazone/rumore/portante rispetto al router dell’isp ? Grazie !

    • Purtroppo non so darti una risposta, il modem di Telecom è rimasto collegato poche ore e non riesco a farti un paragone!

      Andrea

  • dedo93

    Ciao a tutti, ho appena chiamato Telecom e mi hanno detto che forniscono il fritzbox a noleggio e che,anche se lo acquisto, me lo configurano! Non ci credo finché non lo vedo…
    Appena ho qualche news vi aggiorno

    • Sulle ADSL sapevo che lo fornivano a pagamento, ma sulle VDSL…bhe facci sapere 😉 grazie!

    • Domenico

      ciao, hai avuto novità?

    • domenico

      ciao, hai notizie in merito?

    • Antonino Toni Pistilli

      E’ vero che si puo’ noleggiare o acquistare e farsi configurare il Fritzbox?

  • Antonio

    Interessante articolo. Sono passato alla fibra di Vodafone 300 Mb. Vorrei sostituire la vodafone station revolution con un modem fibra. Qualcuno è riuscito ad avere i parametri di connessione VDSL di vodafone?

  • Francesco

    Ciao,

    ne e’ passato di tempo ma questo articolo e’ ancora davvero utile! Sono passato alla VDSL da qualche mese ormai e confermo che il modem in questione (Techicolor AG Plus) e’ davvero limitato pesantemente dai firmware Telecom. Solo per abilitare UPnP e avere cosi la possibilita’ di connettermi tramite media server (ovviamente non quello interno Telecom, non scherziamo) con la PS3 per guardare film in streaming dal PC, ho dovuto modificare manualmente il file config, che si resetta allegramente da solo ogni 2-3 giorni. Da li la voglia di cambiare router, sono ancora valide le dritte che dai nell’articolo? E’ cambiato qualcosa a livello di firmware?

    Grazie in anticipo, a presto 😉

    • Ciao, i parametri e le indicazioni sono ancora valide 😉 il FritzBox 7490 è stato aggiornato alla versione 6.20 come ho riportato nell’aggiornamento e va ancora alla grande!

      • Stefano De Ioanni

        Ciao Andrea,
        dopo tante lunghe incomprensioni con tecnici della telecom e commessi di Unieuro, sono saturo e vorrei trovare la soluzione “definitiva” (virgolettato sempre per il fatto che la linea VDSL è in costante aggiornamento.
        Uso principalmente la linea per giocare online, sono passato alla fibra sperando di ottenere prestazioni migliori, ma ne esco sconfitto in quanto si download e upload sono esponenzialmente aumentati (D:30 Mb, Up:3 Mb), ma l’esperienza è ancora ricca di lag.
        Non mi interessa la parte telefonica, non ne faccio mai uso, un Fritz 3490 potrebbe finalmente darmi pace? Vedo che è uguale al 7490 ma senza parte telefonica.
        Ovviamente vorei effettuare il collegamento diretto, niente bridge/cascata.
        Grazie in anticipo!

        • Ciao Stefano,
          onestamente non so dirti se il FritzBox 3490 funzioni o meno con le VDSL Telecom, credo di sì ma non avendo un esperienza diretta non riesco a confermartelo.

          Personalmente passando dal modem Telecom a FritzBox non ho avuto un innalzamento delle prestazioni della linea, ma più servizi configurabili come ho scritto nell’articolo.

          Andrea

          Il 23/03/15 16:17, Disqus ha scritto:

          • daniele

            Io gioco a BF3 da una vita ma da quando ho la fibra pingo i server sempre oltre i 30 mentre prima con l’ADSL sui 20 (gli stessi server).
            SPiegatemi sta cosa voi? io non la concepisco

  • alessandro mancini

    Avete per caso trovato la password per collegarsi al voip gateway di telecom?

  • Guido

    Ciao Andrea, mi piace molto l’idea di portare il mio numero su Messagenet ma ho un dubbio, attualmente leggo sul loro sito che sul numero non deve essere attivata una ADSL. Io invece sono proprio in questa situazione, ovvero ho una ISDN con ADSL sul numero che vorrei portare su Messagenet e non so come procedere.

    1 – Chiamare Telecom e disdire la sola ADSL? Attendere che la disattivano e poi procedere con la number portability? A questo punto il contratto ISDN si disattiva automaticamente?

    2 – Disidire tutto, ISDN e ADSL e poi? che fine fa il mio numero? Rimane mio avendo già il Codice Segreto Telecom?

    Grazie in anticipo

    • Onestamente non so risponderti, ti conviene contattare Messagenet e vedrai che ti sapranno consigliare la giusta strada!

  • Guidone

    La controindicazione del non mettere il fritz in cascata al technicolor è quella di dover rinunciare alle telefonate illimitate fisso/mobile incluse nel pacchetto fibra.

    • Esatto, ma dipende sempre dalle necessità di ognuno!

      Personalmente il numero fisso lo uso solo come recapito, non effettuo chiamate!

  • ricci

    ciao , vorrei sapere se con questa offerta Telecom Italia “fibra ottica” ti rimane la linea base per telefonare? cioé , la telefonia resta cmq analogica o viene fatta tramite VoIP? Grazie, Riccardo.

    • Tutto in VoIP 😉 era arrivata l’ora di far morire le linee Rtg!

      • ricci

        mifannr Pena colazo (he discohosen i Meriti le innenzlöni piü sempbici

      • ricci

        eh no , qui si sta sbagliando di grosso. non demolire le cose facili che funzionano. il voip non é sicuro come il cavo rame a mio parere, non ancora

  • Michele

    Salve ragazzi ! Inutile che ve lo dico.. anche io possessore della “fibra ottica” (se così vogliamo chiamarla) di telecom ed anche io soffro di diversi problemi relativi a quella sottospecie di modem super castrato !

    In particolare ho notato come alcuni giochi 3ds non riescono più ad accedere ai contenuti online oltre altre diverse problematiche con la ps4.. dove ad esempio in alcuni giochi riesce a trovarmi con più difficoltà i giocatori con i quali, poi, dovrò sfidarmi online (Fifa 15, DragonBall Xenoverse).

    Possibile che l’unico metodo fino ad ora, per non perdere tutte le funzionalità dei telefoni , sia quello di collegare un router in cascata ?

    Non esiste un router che riesca a simulare tutto? Nemmeno Fritz!box con gli ultimi aggiornamenti firmware ci riesce? T_T

    • Antonino Toni Pistilli

      Dai ragazzi…fateci sapere!
      C e un modello per sostituire quella cag… di router Telecom e mantenere il numero telefonico fisso?
      Grazie

      • Fabio Giammarinaro

        Ciao a tutti. Ho acquistato il Fritz box 7490 e qualche giorno fa ho richiesto la fibra telecom ormai rassegnato a installare il fritz in cascata al router di telecom per mantenere il numero di rete fissa. Ma ho notato che oggi è stato aggiornato il Fritz 0s alla versione 6.30 dove tra le relase note c’è “Wizard for adopting telephone numbers when switching from landline to an IP-based line for Telekom and Vodafone”… qualcuno di voi ha provato a usare il fritz con la 6.3? Funziona la telefonia senza l’uso del router telecom? Graze

        • Riccardo Stoppa

          No mi dispiace dirtelo ma “Telekom” non è la nostra “cara” TIM, ma la Telekom tedesca 🙁
          Puoi utilizzarlo solo per la parte VDSL perdendo la numerazione telefonica oppure in cascata al modem Telecom (se riesci a configurarlo in Fullbridge mode il Fritzbox puo gestire tutto il resto senza il “filtro” delle funzionalità del modem TIM).

          • Fabio Giammarinaro

            Immaginavo 🙁 Grazie per la risposta. Avrei un altro paio di dubbi:

            – se metto il fritz in cascata al modem (diventerebbe un modem) di telecom, posso usare le funzionalità dect del firtz quindi usare un telefono (es il fritz fon) per la telefonia voip offerta in tutto fibra?

            – che intendi in fullbridge?

            – ci sono funzionalità del fritz a cui devo rinunciare per esempio: è ancora raggiungibile via internet?

            Grazie ancora

          • Riccardo Stoppa

            Fabio un utente su un noto forum ha pubblicato un file di configurazione da importare nel fritzbox 7490 che lo fa autoconfigurare anche nella parte VoIP permettendoti così di togliere il modem TIM

          • Ninzo’

            Ciao Riccardo, innanzitutto complimenti! Dunque, io ho installato la fibra Telecom con il loro modem bianco, al quale ho attaccato il mio cordless. Volevo sapere se posso eliminare il modem Telecom e comprare il fritz 7490 ( o il 3490 per attaccare il mio cordless usando così pure il mio numero di telefono di casa!? )… Ho una decina di dispositivi tra iPhone, computer, ps4, stampanti etc… E cercavo un ottimo modem/router. Non vorrei fare una scelta sbagliata. Grazie

  • Joel-TLoU

    Ciao, anche io vorrei cambiare il router. Mi confermi che acquistando quello da te consigliato posso tranquillamente usufruire della connessione ad Internet e connettere il telefono al router e alla presa a muro come avviene con quello di Telecom? Grazie.

    • Uhm…no!

      Come più volte detto se cambi Router NON puoi più usufruire del numero nativo di Telecom Italia (TIM)!

      • Joel-TLoU

        Grazie. Dunque mi consigli di comprare un router da allegare a questo schifo di modem per migliorare le prestazioni del Wi-Fi? Ho provato con delle powerline wireless ma non funzionano per qualche strano motivo! Due marche, stessi sintomi. E i range estender devastano la qualità del segnale.

      • Joel-TLoU

        PS: possibile che non esista un router compatibile con il telefono? D:

      • Danilo Doria

        Ciao Andrea ti volevo chiedere a proposito del Fritz box io ho la fibra ottica Telecom VDSL quindi tra virgolette falsa Fibra…. il Tecnico della Fritz mi ha consigliato di acquistare il Fritz box 3490 dato che nn ho bisogno della parte telefonia si puo’ comunque configurare come il 7490 per collegarlo diretto alla linea Telecom escludendo il loro modem…. ? io adesso lo utilizzo in bridge dal modem Telecom mo va benissimo ma sono convinto di perdere un po di prestazioni….

        • Ciao,
          il 3490 lo configuri esattamente come il 7490 😉 quindi puoi seguire i miei parametri!

          Andrea

          Il 25/11/15 09:46, Disqus ha scritto:

          • Danilo Doria

            Scusa se ti rompo ancora ma nn

          • Danilo Doria

            Sono molto disinibito in queste cose tecniche dove devo scrivere le credenziali per le impostazioni che hai indicato nel post…. ?

          • Danilo Doria

            Scusa Andrea ma i parametri che hai scritto nel post user pass ecc…. Li devo usare per accedere all’interfaccia del Fritz 3490…. ?

  • Salvatore

    ciao, per vodafone VDSL 30/3 MB ci sono novità? possibile buttarte la station ed usare un altro apparato di terze parti? quali sono i parametri. ho letto qualcosasu vod lab tedesco ma ci ho capito poco (se volete posto il link). grazie

  • marco

    Ciao Andrea,
    da qualche mese mi è stata installata la vdsl di Telecom con profilo 30/download e 3 upload
    Proprio fuori casa mia e posto il cabinet, ovviamente è quello di zona dove dalla centrale principale che dista circa 1/2 k arriva il classico doppino telefonico per poi lo stesso arrivare in casa.
    Al momento dell’installazione dal cabinet posto fuori casa il tecnico tramite il loro tester misurava una linea di 26 in download e 2 in upload…..
    Una volta poi portata la linea in casa e installando il loro router tramite pc eseguendo un test di velocità mi ritrovo una velocità di 19 in download e scarso 1 in upload….
    Possibile perdere tutti questi mega?????
    Dici che è il loro modem che mi blocca tutta questa linea?

    Scusami ma in materia sono negato

    Grazie

  • Ciao e complimenti per l’articolo completo ed interessante… Sono sconfortato dal fatto che la fonia voce passa sotto VoIP dovendo obbligatoriamente usare il modem proprietario di Telecom (e affiancarci in cascata eventualmente altri router di terze parti)…. Come mi hanno già confermato da AVM, purtroppo alcuni ISP, es. Telecom Italia, non rilasciano le credenziali ed ogni utile parametro di accesso/registrazione ad alcuni servizi (numero VoIP, connessione Internet)….. Tutto ciò è davvero seccante ….

    Mi duole constatare che in Italia ogni ISP fa ciò che ritiene più opportuno cavalcando il momento d’oro delle VDSL/Fibra….e non oso pensare cosa succederà quando arriveranno le nuove connessioni xDSL iperveloci G.FAST o addirittura le PON oltre i 10 Gbps (principalmente per FTTH, FTTB, FTTdp)…..

    In ogni caso, a proposito dell’alta eterogeneità e della babele italiana della Fibra VDSL2, spero che a breve ci possa essere un intervento legislativo il quale possa imporre una apertura maggiore delle modalità attraverso le quali ogni ISP implementa la propria Fibra (cioè apertura dati di registrazione voip ecc.).

    Mi chiedo se anche in altre parti d’Europa vi è la stessa “giungla” impedendo e limitando, di fatto, la scelta degli utenti sugli equipaggiamenti hardware/software da adottare in piena libertà pur esistendo, tuttavia, degli “escamotage” come già evidenziato utilizzando a cascata device da affiancare a quelli proprietari degli ISP….

  • marco

    Ciao a tutti
    da qualche mese mi è stata installata la vdsl di Telecom con profilo 30/download e 3 upload
    Proprio fuori casa mia e posto il cabinet, ovviamente è quello di zona dove dalla centrale principale che dista circa 1/2 k arriva il classico doppino telefonico per poi lo stesso arrivare in casa.
    Al momento dell’installazione dal cabinet posto fuori casa il tecnico tramite il loro tester misurava una linea di 26 in download e 2 in upload…..
    Una volta poi portata la linea in casa e installando il loro router tramite pc eseguendo un test di velocità mi ritrovo una velocità di 19 in download e scarso 1 in upload….
    Possibile perdere tutti questi mega?????
    Dici che è il loro modem che mi blocca tutta questa linea?
    Scuste ma in materia sono negato
    Grazie

  • Hosed onelot

    Esistono alternative economiche di modem/router che permettano con la “fibra” Telecom di utilizzare il voip anche con cordless DECT senza utilizzare quell`obbrobrio del loro router

    • oceanoprofondo7

      Quali?

  • The_Boss

    Salve a tutti,
    purtroppo sono anche io vittima dell’inadeguatezza Telecom. Sono passato alla “fibra” Telecom FTTC a 30Mbit da poco e, come tanti, mi sono trovato nella spiacevole situazione di non poter più utilizzare il mio amato 7490 per il blocco operato da Telecom.

    Ho configurato perciò il mio FRITZ a valle del modem router telecom, ma continuo ad ottenere prestazioni nettamente inferiori anche di circa 10Mbit o più soltanto in download e non riesco a capire se è un errore di configurazione o un problema dovuto al setup in cui è inserito.

    Il Modem Telecom è collegato ovviamente all’ingresso principale della linea telefonica. Ad esso è collegato il Fritz tramite LAN (non è un attacco diretto, in quanto il fritz si trova in un’altra stanza ed è collegato tramite la lan di casa)
    Qualcuno ne sa di più ? o può fornirmi qualche info sulle configurazioni ?
    Sotto i risultati con router Fritz
    [url=http://postimg.org/image/g1gnha5pd/][img]http://s24.postimg.org/g1gnha5pd/Router_Fritz.jpg[/img][/url]
    Qui i risultati con router Telecom: son più di 10Mbit di differenza solo in Download, mentre in up e come ping è paragonabile.
    [url=http://postimg.org/image/wqi3d72ap/][img]http://s24.postimg.org/wqi3d72ap/Router_telecom.jpg[/img][/url]

  • Sonday

    Secondo me hai fatto un errore, questo modem era un ottimo prodotto, leggi qui: http://www.routerwifi.it/fritzbox-3490.html

  • Krzysztof K.

    Per chi fosse interessato, è possibile usare il suddetto modem ANCHE per la parte VoIP con TIM FTTC/FTTH.

    • Ciao,
      hai qualche guida? Grazie

      • Krzysztof K.

        a chi serve, faccio in PVT, su un gruppo skype.
        la procedura non è pubblica (in quanto verrebbe patchata…)

      • Krzysztof K.

        Non so quanto posso pubblicare in quanto è molto borderline….

        • Fa niente 😉 se poteva essere pubblicata ben venga. A me personalmente non interessa.

          Il 28/12/15 21:29, Disqus ha scritto:

          • Krzysztof K.

            Figurati. A chi serve posso passare la procedura/tool online in privato… 🙂

          • Ciao, a me interesserebbe…. mia mail è marcello DOT demarca AT gmail DOT com…. Grazie….

          • Krzysztof K.

            qua c’è una chat pubblica…
            http://bit.ly/voip-tim

  • Cosimo Marzolla

    ho letto le prime due righe e già commento senza leggere tutto l’articolo, mi vuoi dire che se un fritzbox (dovrebbe essere uno dei migliori se non il migliore e se lo fanno pagare) non funziona bene! la colpa è del settore tecnico di telecom. Rimango allibito da tanta ignoranza, comprati un tp-link 8970 con chipset lantiq mettici openwrt e il fritz usalo per accendere il camino!

    [email protected]:~# /etc/init.d/dsl_control status
    ATU-C Vendor ID: Broadcom 161.242
    ATU-C System Vendor ID: 00,00,30,30,30,30,00,00
    Chipset: Lantiq-VRX200 Unknown
    Firmware Version: 5.7.1.8.0.1
    API Version: 4.16.6.3
    XTSE Capabilities: 0x0, 0x0, 0x0, 0x0, 0x0, 0x1, 0x0, 0x0
    Annex: A
    Line Mode: G.992.5 (ADSL2+)
    Profile:
    Line State: UP [0x801: showtime_tc_sync]
    Forward Error Correction Seconds (FECS): Near: 0 / Far: 0
    Errored seconds (ES): Near: 137 / Far: 50
    Severely Errored Seconds (SES): Near: 0 / Far: 0
    Loss of Signal Seconds (LOSS): Near: 0 / Far: 0
    Unavailable Seconds (UAS): Near: 193 / Far: 193
    Header Error Code Errors (HEC): Near: 12 / Far: 82
    Non Pre-emtive CRC errors (CRC_P): Near: 0 / Far: 0
    Pre-emtive CRC errors (CRCP_P): Near: 0 / Far: 0
    Power Management Mode: L0 – Synchronized
    Latency / Interleave Delay: Down: Interleave (0.25 ms) / Up: Interleave (0.25 ms)
    Data Rate: Down: 19.997 Mb/s / Up: 957 Kb/s
    Line Attenuation (LATN): Down: 12.1dB / Up: 5.2dB
    Signal Attenuation (SATN): Down: 10.0dB / Up: 4.9dB
    Noise Margin (SNR): Down: 4.4dB / Up: 10.1dB
    Aggregate Transmit Power(ACTATP): Down: 16.2dB / Up: 12.2dB
    Max. Attainable Data Rate (ATTNDR): Down: 22.124 Mb/s / Up: 945 Kb/s
    Line Uptime Seconds: 458
    Line Uptime: 7m 38s

  • Davide Polez

    Ciao,

    ma nessuno ha chiesto il sezionamento della linea voce da quella dati al passaggio a TuttoFibra? E’ gratuito se lo richiedi durante il passaggio. 😉

    Con altri router VDSL ci sono problemi simili come avviene col Fritz?

    bye e ty

  • Ayrtongab

    Se qualcuno potesse aiutarmi a capire il problema perchè io sinceramente ho esaurite le ricerche. Ho appena messo la fibra ottica telecom con il loro modem mediocre in comodato (ag plus) e non lo posso cambiare perchè mi serve anche la parte telefonia.In casa wi-fi e LAN funzionano a pieno regime (80 mb/s in download). Ma usando le powerline in un’altra stanza con la console e computer, via LAN, mi va a 3 mb/s! Assurdo… lo stesso la console collegata wi-fi in casa mi va massimo a 12 mb/s, com’è possibile?

    Incompatibilità delle powerline o problema PS4? Oppure modem del cavolo?

  • Matteo Paperino Busato

    Salve, volevo chiedere un’informazione.
    Ho appena attivato la linea fibra profilo 17a (100/20) e con il modem telecom, che come sempre non mi piace, gli speedtest mi riportano risultati altalenanti tra i 40 e 60Mb/s ho configurato seguendo la guida il fritz!box 3490 ma in fase di speedtest non supera i 40Mb/s e non capisco come mai questa perdita di banda per la strada.
    ad onor del vero solo una volta mi ha preso 87Mb/s ma è durato solo per un test, poi ho fatto altre prove, che non sono andate a buon fine, ho riconfigurato di nuovo il 3490 con la guida ma ancora non riesco a migliorare oltre i 40Mb/s

    • Riccardo Stoppa

      Non so se hai poi risolto, ma da quello che scrivi sembra che tu stia facendo i test sulla wifi a 2,4GHz che evidentemente lavora a 20MHz invece di 40MHz, magari perché ci sono interferenze sul canale selezionato dal 3490.
      Se sei in modalità avanzata puoi cambiare il canale manualmente (scegli tra 1-6 o 13 il + libero e disabilita il flag “coesistenza wireless” e vedrai che aumenterà la velocità.
      Ti consiglio anche di nominare la rete a 5GHz diversamente dalla 2,4 così riesci a capire su quale sei collegato.

      • Matteo Paperino Busato

        Confermo di aver risolto il giorno successivo proprio collegandomi al 5Ghz, strano che prenda di default il 2.4Ghz quando sulle proprietà della scheda di rete ho impostato di scegliere la 5Ghz per Prima…

  • Riccardo Stoppa

    Ciao Andrea non so se si può, credo possa essere utile a molti. Un utente su un forum ha creato un file che una volta importato nel fritzbox 7490 gli permette di autoconfigurarsi anche nella parte VoIP con le linee VDSL TIM. Se lo vuoi inserire nell’articolo ti giro il link 😉

    • Mike

      Ciao Riccardo. Se possibile potresti farmi avere il link del file per il fritzbox? Grazie

    • Ciao Riccardo,

      credo possa tornare utile a diversi utenti. Posta pure il link, grazie!
      Andrea

  • Riccardo Stoppa

    Ciao a tutti!La guida per far autoconfigurare il VoIP sul 7490 creata da un utente del forum HWUpgrade è qui:
    http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=43801971&postcount=1332
    Al posto del file che trovate al link utilizzate però questo file aggiornato sempre dallo stesso utente:
    https://www.dropbox.com/s/gy7896exv8s7ter/hwupgrade_codecsYES.export?dl=0

    • Francesco Magoga

      Salve @storic83:disqus la contatto nel post dedicato a questo router per capire se si parla di questo modem : https://www.amazon.it/AVM-7490-Router-Wireless-Gigabit/dp/B00H3IC3FC/ref=cm_cr_arp_d_product_top?ie=UTF8
      Se il modem in questione fosse quello volevo dunque cercare di risolvere i miei problemi …ho da sempre tantissimi problemi che riguardano la stabilità della connessione ma anche il ping (non sotto i 43ms) ed un problema di NAT ristretto che non riesco in alcun modo a risolvere con un profilo attivo in fibra ottica da 100mb,la telecom fa la solita faccia buona a cattivo gioco…rimanda tutto e gioca sui nervi delle persone sapendo che difficilmente si può trovare di meglio e che funzioni ad una simile velocità (down 80mb).
      Ad ogni modo arrivo al dunquie e le pongo dei quesiti a cui spero possa rispondermi:
      La guida di cui lei cita la fonte sul forum di HW permetterebbe di collegare esclusivamente il modem FRITZbox 7490 e allo stesso tempo di utilizzare la fonia con una velocità di banda download identica rispetto a quella che che ho adesso con il router AGplus telecom?
      I telefoni portatili gigasetA510 con base che la telecom ha inserito nell’offerta per l’attivazione del servizio fibra e che tutt’ora tengo collegati al suddetto agplus, potrei collegarli in qualche modo al router fritxbox una volta installato per poterli sfruttare?
      LA ringrazio per i chiarimenti e mi spiace per essermi dilungato ma il fatto è che con la tecnologia non sono pratico abbastanza ed ho paura di spendere 200% per questo router rischiando di non poter risolvere i problemi.
      Grazie anticipatamente.

    • Francesco Magoga

      Salve Riccardo Stoppa la contatto nel post dedicato a questo router per capire se si parla di questo modem : https://www.amazon.it/AVM-7490
      Se
      il modem in questione fosse quello volevo dunque cercare di risolvere i
      miei problemi …ho da sempre tantissimi problemi che riguardano la
      stabilità della connessione ma anche il ping (non sotto i 43ms) ed un
      problema di NAT ristretto che non riesco in alcun modo a risolvere con
      un profilo attivo in fibra ottica da 100mb,la telecom fa la solita
      faccia buona a cattivo gioco…rimanda tutto e gioca sui nervi delle
      persone sapendo che difficilmente si può trovare di meglio e che
      funzioni ad una simile velocità (down 80mb).
      Ad ogni modo arrivo al dunquie e le pongo dei quesiti a cui spero possa rispondermi:
      La
      guida di cui lei cita la fonte sul forum di HW permetterebbe di
      collegare esclusivamente il modem FRITZbox 7490 e allo stesso tempo di
      utilizzare la fonia con una velocità di banda download identica rispetto
      a quella che che ho adesso con il router AGplus telecom?
      I telefoni
      portatili gigasetA510 con base che la telecom ha inserito nell’offerta
      per l’attivazione del servizio fibra e che tutt’ora tengo collegati al
      suddetto agplus, potrei collegarli in qualche modo al router fritxbox
      una volta installato per poterli sfruttare?
      La ringrazio per i
      chiarimenti anticipatamente, il fatto è che con la tecnologia non sono
      pratico abbastanza ed ho paura di spendere 200€ per questo router
      rischiando di non poter risolvere i miei problemi.

      • Riccardo Stoppa

        Ciao Francesco! Dammi pure del tu, su internet difficilmente si usa il lei 😉
        Rispondo alle tue domande.
        Il 7490 con la procedura che trovi al link che ho postato, funziona sia per i dati che sulla telefonia.
        Il problema potrebbe essere nel caso che Telecom cambi qualche impostazione al VoIP (ma per il momento non sembra).
        Per quanto riguarda il Ping, io in Wi-Fi faccio 70Mbps in download, rispetto ai 75 agganciati e contro i 75/77 del modem Tim.
        Il FRITZ cerca di stabilizzare la linea in base agli errori, infatti con il modem Tim avevo lag e problematiche di disconnessioni a volte, con il FRITZ faccio 7ms in Wi-Fi!!

        i cordless li puoi collegare direttamente alla base DECT integrata nel 7490 e a quel punto la base del cordless serve solo per la ricarica.

        Discorso a parte il Nat, perché i router di nuova generazione non rilasciano Nat aperto per motivi di sicurezza.
        Con che consolle giochi?

        • Francesco Magoga

          Riccardo ok ti do del tu allora! =) grazie mille per la risposta!
          Allora io il modem non l’ho ancora acquistato, prima di farlo vorrei essere sicuro del fatto che potrei risolvere i problemi di cui ti scrivevo e da ciò che mi hai risposto tu adesso credo di capire questo modem si comporta esattamente come vorrei (i 7ms di ping e la riduzione di banda per andare incontro a stabilità è proprio quello di cui avrei bisogno) ma devo comunque capire meglio quali sono le operazioni da eseguire per l’installazione e la configurazione , io purtroppo di modem e router ne capisco meno di zero quindi avrò certamente difficoltà per questo, tu eventualmente potresti darmi una mano per fare ciò? io avrei anche chiamato un tecnico a pagamernto e se sarà necessario una volta acquistato il modem lo farò ma se posso risolvere con te sarebbe più rapido perchè sai già di cosa si tratta mentre a lui dovrei spiegare tutta la situazione da zero.
          Ad ogni modo io gioco su pc non su consolle, mi importa esclusivamente di risolvere il problema di NAT ristretto che viene visualizzato qualche volta e le restrizioni sulle porte dei programmi quali bit Torrent e similari che con questo modem (l’AGplus telecom) sembra impossibile liberare
          Grazie per la disponibilità!

        • Francesco Magoga

          @storic83:disqus grazie per la risposta tempestiva! Ok allora ti do del tu =)
          (credevo di aver risposto ma a quanto pare forse mi si è cancellato il messaggio quindi cercherò di riscrivere tutto se dovessero comparirti due messaggi di risposta sappi che è per questa ragione)

          Dunque io non ho ancora acquistato il fritzbox 4790 perché prima di farlo volevo capire ed essere certo del fatto che effettivamente facendo questa spesa avrei potuto risolvere i problemi di cui soffre la mia rete in fibra ottica attuale.
          Purtroppo io non sono bravo a mettere le mani nella configurazione del mio router e neppure a fare del semplice port mapping ma attraverso alcune guide avevo provato ad aprire le porte sul mio router AGplus e non sono porprio riuscito per probelmi del modem/router telecom. Se tu potessi darmi una mano dal momento in cui acquisterò il prodotto per installarlo e configurarlo adeguatamente te ne sarei grato davvero, devi sapere che combatto da almeno 7 anni con vari gestori per trovare una sistemazione di questa benedetta linea e ancora ad oggi purtroppo soffro di lag continuo durante il gaming e in generale cadute pesanti di connessione per periodo nell’ordine delle ore…ma comunque molto pesanti perchè sono picchi di 40-50mb in negativo a volte…!
          Detto questo ciò che mi hai riferito riguardo al tuo ping e al modo in cui questo router stabilizza la connessione pur rosicchiando qualche mega sembra essere proprio ciò che mi serve! quindi mi sa che lo prenderò al più presto (non domani ma a breve, magari tra un paio di settimane)

        • Francesco Magoga

          @storic83:disqus grazie per la risposta tempestiva! allora da questo momento ti do del tu =)
          (credevo di aver risposto ma a quanto pare forse mi si è cancellato il messaggio quindi cercherò di riscrivere tutto se dovessero comparirti due messaggi di risposta sappi che è per questa ragione)

          Dunque io non ho ancora acquistato il fritzbox 4790 perché prima di farlo volevo capire ed essere certo del fatto che effettivamente facendo questa spesa avrei potuto risolvere i problemi di cui soffre la mia rete in fibra ottica attuale.
          Purtroppo io non sono bravo a mettere le mani nella configurazione del mio router e neppure a fare del semplice port mapping ma attraverso alcune guide avevo provato ad aprire le porte sul mio router AGplus e non sono porprio riuscito per probelmi del modem/router telecom. Se tu potessi darmi una mano dal momento in cui acquisterò il prodotto per installarlo e configurarlo adeguatamente te ne sarei grato davvero, devi sapere che combatto da almeno 7 anni con vari gestori per trovare una sistemazione di questa benedetta linea e ancora ad oggi purtroppo soffro di lag continuo durante il gaming e in generale cadute pesanti di connessione per periodo nell’ordine delle ore…ma comunque molto pesanti perchè sono picchi di 40-50mb in negativo a volte…!e cose che devo risolvere sono legate dunque al ping, all’apertura delle porte, alla stabilità di connessione e al nat ristretto e ciò che mi hai riferito riguardo al tuo ping e al modo in cui questo router stabilizza la connessione pur rosicchiando qualche mega sembra essere proprio ciò che mi serve! quindi mi sa che lo prenderò al più presto (non domani ma a breve, magari tra un paio di settimane).
          Dimenticavo, io gioco su pc …l

          • Francesco Magoga

            non capisco mi sbaglia il tag probebilmente in automatico questo sito!

          • Riccardo Stoppa

            Ok Francesco se avrai bisogno di aiuto proverò a darti una mano 😉

          • Francesco Magoga

            Grazie mille @storic83:disqus! allora ti contatterò appena lo avrò acquistato se ne avrò bisogno

        • Francesco Magoga

          @storic83:disqus

    • Tanja Radinovich

      Buongiorno Riccardo,

      La contatto in questo forum per una mia perplessita’, spero che per lei vada bene. Innanzi tutto mi preme ringraziarla per aver condiviso il file per autoconfgurare il fritz box 4790. Ha funzionato perfettamente sia lato voip che lato navigazione. Mi e’ successa una cosa un tantino strana pero’. Prima avevo il modem router fibra dato in dotazione da telecom ed in cascata il fritz 7490. Il download (cablato) era di quasi 90 mbs e con la wireless viaggiavo a quasi 50 mbs e in upload per entrambe a quasi 20 mbs. Ma ieri quando ho auto configurato il fritzbox, il download cablato e’ sceso a 20 mbs e la wireless a meno di 10, mentre l’upload per entrambe a meno di 5.

      A lei per caso e’ successa la stessa cosa? Oppure ho sbagliato io qualcosa?

      Le sarei grata se potesse gentilmente darmi due dritte dato che sono almeno due anni da quando ho la fibra che cerco di togliere di mezzo il router pirelli della telecom, che pero’ non posso fare se i download e upload non sono per lo meno equivalenti al modem router telecom.

      Cordiali Saluti,

      Tanja

      • Riccardo Stoppa

        Ciao Tanja! No io addirittura ho guadagnato qualcosa rispetto al modem Tim.Nel menù Internet-Informazioni dsl che valori ci sono?
        Magari puoi provare a impostare il fritz per utilizzare il driver dsl precedente per vedere se migliora, dal sottomenù impostazioni di linea (devi essere in modalità avanzata).

        • Tanja Radinovich

          Ciao Riccardo,

          Grazie per la sollecita risposta. Purtroppo ho dovuto prima resettare di frabbrica il fritz e ricollegare il modem router telecom per poi ricollegare in cascata il fritz. Giusto che tu abbia tutte le info, per far funzionare lo script ho dovuto aggiornare il firmware del fritz alla versione piu’ nuova, cioe’ la 0.52.
          Ovviamente ora non ti so dire che vaolori ci sono in quel menu ma questa sera potrei fare una prova e controllare. Tu cosa intendi per driver dsl precedente? Intendi il firmaware precedente del fritz oppure qualcosa di diverso? Scusami ma di queste cose me ne intendo fino ad un certo punto.

          • Riccardo Stoppa

            No nel menù internet-Informazioni DSL-Impostazioni di linea puoi applicare un flag per abilitare il “driver DSL precedente

          • Tanja Radinovich

            Ora ho capito. Grazie per il chiarimento. Provero’ a fare come dici questo pomeriggio. Che tu sappia il menu internet-informazioni c’e’ solo dopo aver applicato lo script o dovrebbe esserci sempre? Il motivo per cui lo chiedo e’ che anche in impostazioni avvanzate nel sotto menu internet al momento quella dicitura non esiste.

          • Riccardo Stoppa

            Certo c’è sempre, devi essere in modalità avanzata.
            Ho fatto alcuni screenshot da iPhone.

          • Tanja Radinovich

            Salve Riccardo,

            Grazie per aver allegato gli screenshot. Anche con modalita’ avvanzata attiva, comunque ho solo i seguenti sotto menu nel menu internet: monitor online, dati di accesso, filtri, abilitazioni, e account my fritz. Potrebbe essere semplicemente che avendo impostato il fritz come “accesso disponibile via lan” nel menu dati di accesso, il sotto menu impostazioni di linea non si veda.

          • Riccardo Stoppa

            Certo se lo hai impostato come router il menù informazioni DSL si disabilità!
            Ma quindi il test lo hai fatto con il fritz in cascata al modem Tim(LAN 1)?

          • Tanja Radinovich

            No, il test lo avevo fatto con lo script creato dall’utente, ma quando mi sono accorta che sia l’upload che il download si erano quasi dimezzati rispetto a quando il fritz era in cascata al modem router fornito da telecom, a malincuore sono dovuta ritornare sui miei passi e rimettere il fritz in cascata. Sicuramente riprovero’ ad auto configuare il fritz ed andare nel menu indicato da te, magari c’era qualche settaggio sbagliato oppure provero’ con il driver precedente.

          • Riccardo Stoppa

            Ah ok.
            Comunque fai la prova e fai uno screenshot della pagina informazioni DSL.
            Poi se anche con il driver DSL precedente dovessi avere problemi, allora contatta l’assistenza AVM

          • Tanja Radinovich

            Lo faro’ certamente. Ti ringrazio molto per la tua gentilezza 🙂

          • Riccardo Stoppa

            Di nulla! Figurati 😉

          • Ma non sarebbe opportuno fare una prova con il solo FritzBox senza la configurazione del numero fisso? Resetti il FritzBox alle condizioni di fabbrica, scolleghi il modem Telecom poi colleghi e configuri il FritzBox solo per la parte internet.

            Così capisci la velocità che ottieni con il modem in configurazione standard.

            Andrea

          • Tanja Radinovich

            Ciao Andrea,

            Ora che me lo hai fatto notare, quel test l’avevo gia’ fatto un po’ di tempo fa. Configurando solo la parte internet sia il download che l’upload sono perfetti. Circa 90 in dowload e 20 in upload. Dato cio’ pensi che la configurazione del voip abbia in qualche modo interferito con la velocita’?

          • Potrebbe essere, ma non conoscendo la logica della configurazione VOIP potrei sbagliarmi.
            Di certo dubito che l’assistenza tecnica AVM ti sia di aiuto, il modem in condizioni normali funziona in maniera ottimale a quanto dici.
            Andrea

          • Tanja Radinovich

            Purtroppo neanche io ne capisco abbastanza per quanto riguarda la parte VOIP. In qualunque caso provero’ a usare lo script e come suggerito da Riccardo controllare i valori della velocita nel menu indicato. Poi se continua a non funzionare a dovere dovro’ tenere il fritz in cascata che non e’ ottimale ma meglio di niente.

  • Nico

    User e pass aliceadsl non mi funzionano con Telecom Italia VDSL 100/20 e Fritz! Box 7490