Articoli

Aircrack-NG si aggiorna alla versione 1.2 Release Candiate 2

aircrack-ng-new-logo

Lo scorso 10 aprile il team di AirCrack-NG ha rilasciato la seconda Release Candidate della versione 1.2 della famosa suite di cracking delle reti Wireless, in questa nuova versione vengono corretti molteplici bug ma vengono anche implementate nuove funzioni nei tools airmon-ng, airtun-ng e airodump-ng.

Per chi fosse interessato a provare la nuova versione di AirCrack-NG può effettuare il download attraverso il blog ufficiale del progetto, mentre di seguito vi lascio con il changelog integrale.

Changelog:

  • Airtun-ng: Adds WPA CCMP and TKIP decryption and CCMP encryption
  • Compilation: Added support for DUMA.
  • Makefile: Renamed ‘unstable’ to ‘experimental’.
  • Airodump-ng: Fixed XML sanitizing.
  • Airmon-ng: Airmon-zc is now stable enough to replace airmon-ng.
  • Manpages: Removed airdriver-ng manpage and references to it (forgot to do it before the previous release).
  • Manpages: Updated ‘see also’ references in all manpages.
  • PCRE: Added it in various places and docs.
  • WZCook: Fixed processing values stored in register.
  • Updated a few headers files (if_llc, ieee80211, ethernet and if_arp).
  • Travis CI: updated make parameter and add testing with pcre.
  • Compilation: de-hardcode -lpcap to allow specifying pcap libraries.
  • Makefile: Fixed installing/uninstalling Airdrop-ng documentation files.
  • Makefile: Fixed uninstalling ext_scripts.
  • Airodump-ng: Added new paths (and removed one) for OUI files and simplified logic to find the OUI file.
  • Aircrack-ng: Fixed ignoring -p when specified after -S.
  • Airmon-ng: fixes for openwrt busybox ps/grep issues which do not seem present in other versions of busybox
  • Airmon-ng: fix vm detection.
  • Airserv-ng: Fixed channel setting (and assert call).
  • Airodump-ng: Fixes to NetXML (unassociated clients missing and various other small bugs) and update the code to match current NetXML output.
  • Airodump-ng: Removed requirement for 2 packets before AP is written to output (text) files.
  • Airodump-ng: Fixed formatting of ESSID and display of WPA/WPA2 (as well as a bunch of other small fixes) in CSV file.
  • Airodump-ng: Fixed GPSd.
  • Airodump-ng: Allow to specify write interval for CSV, kismet CSV and NetXML files.
  • Airserv-ng: Fixed wrong station data displayed in Airodump-ng.
  • General: Fixed 64 bit promotion issues.
  • General: Fixed a bunch of uninitialized values and non-zeroed structures (upon allocating them).
  • General: Added Stack protection.
  • Various other small fixes and improvements.

 

Rilasciata AirCrack-NG 1.2 Release Candidate

aircrack-ng-new-logo

A sorpresa il team di AirCrack-NG per Halloween ha rilasciato la prima Release Candidate della famosa suite per il test delle reti wireless ormai giunta alla versione 1.2, è stata una sorpresa poiché nello scorso annuncio di ormai sette mesi fa avevano dichiarato che sarebbe uscita una quarta beta ma invece con grande soddisfazione sono riusciti a rilasciare una prima Release Candidate che verrà seguita da una seconda RC prima della versione finale.

L‘aggiornamento è altamente consigliabile in quanto contiene un sacco di correzioni di bug e miglioramenti e correzioni di sicurezza.  Per maggiori dettagli vi riporto il changelog integrale:

  • Airodump-ng should be able to parse the canonical oui file.
  • Airodump-ng: Fixed GPS stack overflow.
  • Airodump-ng: Fixed stopping cleanly with Ctrl-C.
  • Airmon-zc: better handling for when modules are not available (incomplete)
  • Airmon-zc: users can now start the monitor interface again to change channels
  • Airmon-zc: update to use ip instead of ifconfig if available.
  • Airmon-zc: better handling of devices without pci bus
  • Aireplay-ng: Fixed tcp_test stack overflow.
  • OSdep: Fixed libnl detection. Also avoid detection on non Linux systems.
  • OSdep: Fixed segmentation fault that happens with a malicious server.
  • Besside-ng: Add regular expression matching for the SSID.
  • Buddy-ng: Fixed segmentation fault.
  • Makefile: Fixed ‘commands commence before first target’ error when building Aircrack-ng.
  • Fixed segfault when changing the optimization when compiling with gcc thanks to Ramiro Polla.
  • Removed airdriver-ng (outdated and not meant for today’s kernels)
  • Added gitignore file.
  • Fixed build issues on other compilers by using stdint.h types.
  • Updating installation file and added pkg-config as a requirement.
  • Various small fixes and improvements.

Per chi volesse effettuare il download di questa nuova versione può recarsi sul sito internet ufficiale.

Aircrack-NG, rilasciata la Beta 3 della versione 1.2

aircrack-ng-new-logo

Il team di AirCrack-NG ha recentemente rilasciato la terza beta della famosa suite dedicata all’analisi delle reti Wireless, in questa nuova beta troviamo i seguenti miglioramenti:

  • Corretto il bug che mandava in Buffer-Overflow il software;
  • Implementata la funzione che permette di analizzare esclusivamente un canale Wireless;
  • Aggiornato il radiotap parser;
  • Corretti vari bug minori.

Il team inoltre annuncia già l’arrivo di una quarta beta prima del rilascio della versione 1.2 finale, per chi fosse interessato al download può visitare il sito internet ufficiale del progetto.

 

AirCrack-NG rilasciata la seconda beta della versione 1.2

aircrack-ng-new-logo

Il team di sviluppatori di AirCrack-NG ha rilasciato il 30 Novembre la seconda beta della nuova versione software 1.2, per i meno esperti AirCrack-NG è una suite fondamentale per il mondo del Wardriving in grado di craccare reti WEP, WPA, WPA2-PSK, sniffare pacchetti trasmessi in reti Wireless ed effettuare analisi sul protocollo 802.11.

In questa nuova beta troviamo principalmente fix di alcuni bug della precedente versione,  di seguito potete trovare il changelog ufficiale:

  • Airbase-ng: Fixed order of IE when creating soft Access Point.
  • Airbase-ng: Fixed Caffe Latte Attack not working for all clients.
  • Aircrack-ng: Improved PTW speed thanks to Ramiro Polla.
  • Airmon-zc: Fixed improper use of the interface.
  • Airdecap-ng: Fixed decoding captures with WMM enabled.
  • Various: Fixed memory leaks in Aircrack-ng, Aireplay-ng, OSdep.
  • Added support for static analysis using Coverity Scan.
  • Fixed compilation due to PIC unfriendly assembly on Gentoo hardened.
  • Fixed running tests using ‘make check’.
  • Fixed building aircrack-ng with recent version of gcc and also on cygwin.
  • Various other small fixes.

Per chi vuole provare la nuova beta di seguito trovate il link per il download:

Aircrack-ng 1.2 Beta 2
SHA1: 7b660b789f391e2e33759f4204b206c8f2614471
MD5: f1c0f1d5e7eb063e40e109283599356b

Aircrack-NG rilasciata la prima beta pubblica della versione 1.2

aircrack-ng-new-logo

Son passati ben tre anni dall’ultima versione di AirCrack-NG, il 24 Aprile 201o è stata infatti rilasciata la versione 1.0 (mamma mia pareva l’altro giorno), oggi il team di AirCrack ha reso pubblica la versione 1.2 Beta 1 la quale si presenta con succose novità e alcuni bug-fixed, in particolare:

  • Correzioni di compilazione su tutti i sistemi operativi supportati;
  • Miglioramento Makefile e correzioni;
  • Un sacco di correzioni e miglioramenti su tutti gli strumenti e sulla documentazione;
  • Risolti i problemi di licenza;
  • Aggiunto un paio di nuovi strumenti e script (incluso uno strumento di cracking distribuito);
  • Endianness e QoS migliorato.

È possibile effettuare il Download direttamente dal sito internet ufficiale, dopo il salto vi lasciamo con il Changelog integrale.

Continua a leggere

BackBox – In arrivo la versione 2.05

Il team di sviluppo di BackBox non si ferma mai, è ormai alle porte la nuova versione 2.05 della famosa distribuzione dedicata al Penetration Testing.

Cosa ci dobbiamo aspettare dalla versione 2.05?

Innanzitutto nuovi tool saranno integrati di default come il famoso Xplico per effettuare analisi forense di un network, una maggiore compatibilità con i driver WiFi grazie all’aggiornamento dei compat-wireless sviluppati in collaborazione con il team di AirCrack-NG. Infine non mancheranno le correzioni di eventuali Bug, l’aggiornamento di tutti i tools già presenti nella versione 2 di BackBox e del sistema operativo che ricordo essere basato su Ubuntu.

BackBox verrà rilasciato molto presto, il team sta terminando la fase di testing e non appena verrà accurata la stabilità di questa versione si procederà al rilascio al pubblico. Continuate a seguire il nostro Blog e verrete prontamente informati sul rilascio dell’aggiornamento.

Per chi volesse seguire più da vicino il team di sviluppo, segnalare idee o eventuali bug è da sempre disponibile un Forum sul sito internet ufficiale del progetto oppure per chi è ancora alle prime armi c’è una preziosa Wiki in continuo aggiornamento.

WepCrackgGUI si aggiorna alla versione 0.9.2

WepCrackgGUI si aggiorna raggiungendo la versione 0.9.2 le novità introdotte sono:

core:
– Implemented pyrit support. Only passtrough attack is supported yet.
– It is not enabled by default. It is to be selected in the
general options.
– Fixed crash when stopping crack
– Fixed crash in authentication
– Fixed estimated time remaining in crack

qt gui:

– Implemented user entered ESSID
– Completed translation

various:
– fixed wepcrack start script on ubuntu 11.04

Potete scaricare WepCrackGUI sul sito ufficiale: http://sourceforge.net/projects/wepcrackgui/

,

FeedingBottle disponibile per BackBox

Il Team di Beini ha reso disponibile la versione 3.2 di FeedingBottle, GUI per Aircrack-ng,  dedicata a BackBox Linux.

Download

FeedingBottle 3.2 For BackBox 1.05
File Name: feedingbottle3.2-backbox105.zip
MD5: d643596db13b5e58437efd51339d7476
File Size: 537 KB
Date: 2011-05-04

Installazione

Una volta estratto l’archivio da riga di comando digitate:

$ sudo dpkg -i feedingbottle3.2-backbox105.deb

e troverete il software nell’apposito Menu Hacking sotto la voce Wireless Analysis Craking.

Prepariamoci al CAT Game 2011!

Manca solo una settimana alla più importante gara nazionale tra Hacker la Cracca al Tesoro che si svolgerà a Milano Sabato 12 Marzo, molte squadre stanno già iniziando ad organizzarsi su come “sfondare” prima degli avversari i bersagli ed accedere a tutti gli indizi che li porterà a vincere il premio finale.

Per poter vincere e sovrastare l’avversario bisogna avere le idee chiare e focalizzarsi sull’obbietto mettendo in gioco la propria bravura, il miglior software e hardware ad oggi in distribuzione. Con questa guida voglio iniziare ad illustrarvi la miglior (o almeno personalmente la ritengo tale) scheda wireless in distribuzione ed anche a livello software qualche escamotage per migliorare la propria distro di BackBox dedicata al Penetration Testing.

Continua a leggere

Beini si aggiorna alla versione 1.2.2!

Beini è una distribuzione live-linux per il test delle reti wireless si aggiorna alla versione 1.2.2 introducendo l’aggiornamento alla versione 1.1 di Aircrack-NG e aggiornato la GUI grafica FeedingBottle.

Vi ricordo che potete scaricare Beini dal sito ufficiale: http://www.ibeini.com/

Inoltre vi riporto il changelog integrale:

2011-02-27 Beini-1.2.2
— Updated Aircrack-ng to 1.1r1859
— Updated FeedingBottle to 3.2: generate *.wkp file directly when get handshake packets (EWSA3.x project file)
— Added driver x_ath9k_htc_compat-wireless-2.6.38-rc4-1.tce:AR9271 chips supported
— Added firmware.tcz:updated RT3070 firmware and more
— File Manager:Removed ROX-Filer(libglade.tczl,libxml2.tczl,rox-filer_root.tcz,shared-mime-info.tcz),Added Xfe(xfe.tcz,xfe-locale.tcz,fox.tcz,Xorg-7.5-lib.tcz)