Rilasciato BackBox 1.05

Il Team di BackBox ha recentemente rilasciato la versione 1.05 della distribuzione Linux dedicata al Penetration Testing integrando notevoli migliorie:

  • FireFox 4 con un profilo personalizzato contenente diversi Componenti Aggiuntivi molto utili;
  • Aggiornati: Kismet 2011.03.2, Metasploit Framework 3.6.0, NMap 5.51, SET 1.3.5, SqlMap 0.9,  sslstrip 0.8, w3af 1.0-rc5, weevely 0.3, WhatWeb 1.4.7, Wireshark 1.4.5 e Zaproxy 1.2, etc.
  • Quasi tutti i programmi della sezione “Hacking” sono stati ripacchettizzati, è stato ripulito anche il menù;
  • Integrati i pacchetti di usb-modemswitch per la gestione delle Internet Key UMTS/HDSPA;
  • Nuova veste grafica;

BackBox si distingue dalla concorrenza per le sue ottime performance è inoltre un sistema completamente Open Source aperto alla comunità di Hacking internazionale, tutti posso interagire col Team per dispensare consigli o critiche in una totale armonia come vuole la Netique del mondo Hacker.

La distribuzione è disponibile sia per i sistemi a 32Bit (i386) e sia per i 64Bit(amd64) ed è possibile effettuare il download attraverso i seguenti canali:

Versione 32Bit

Nome File: backbox-1.05-i386.iso

MD5: e69c7403f8b5c0c0c6ad813035d0bda1

Mirror1Mirror2uTorrentMultiUpload

Versione 64Bit

Nome File: backbox-1.05-amd64.iso

MD5: 32db9e3267d6a197f861db8ca258cbf4

Mirror1Mirror2uTorrentMultiUpload

Per chi avesse già una precedente versione potrà aggiornare BackBox direttamente da riga di comando digitando:

$ sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade

Infine vi riporto qualche link utile per chi è al primo approccio con questa versione:

Torrent

Mirror #1Mirror #2 – Mirror #3