WiFiRec, recupera la tua chiave Wireless di Alice da Macintosh!

Pietro Naccari ha recentemente rilasciato il software grafico (GUI) WiFiRec per il recupero della chiave Wireless di Alice su piattaforma Apple MAC, ad oggi era possibile effettuare tale procedura grazie all’ottima utility sviluppata da Salvatore Fresta tramite riga di comando ma sicuramente non comoda per i meno esperti.

Il software permette inoltre di scansionare le reti wireless e copiarsi la porzione di SSID necessaria per il calcolo della chiave WPA inoltre integra un ottimo sistema di auto aggiornamento garantendo all’utente di avere i più recenti magic numbers e l’ultima relase del software.

E’ possibile effettuare il download attraverso MultiUpload invece per qualsiasi informazione vi rimando al Blog dell’Autore.

  • Pietronaccari

    Vi ringrazio per l’articolo spero sia utile, appena possibile aggiungerò altri algoritmi…

  • Giubari

    Provato il tuo Ottimo Programma, complimenti per gli Updates. Spero potrai un giorno implementarvi anche gli algoritmi Infostrada e Vodafone Station (quando disponibile) e magari anche la funzione per il Cracking Wep.

  • Noailameroni

    Vorrei segnalare che il signor Pietro Naccari, con l’ultimo aggiornamento della sua stupida GUI, ha introdotto l’acquisto obbligatorio della licenza per poter continuare ad utilizzare il programma. Tutto questo senza neanche avvertire l’utente prima dell’update, in maniera molto vigliacca.

    Inoltre, ha eliminato dal suo blog tutti i commenti che facevano notare la cosa: altro comportamento tipico da LAMERONE.

    Questo signore appartiene alla categoria di quei luridi approfittatori che vogliono solo lucrare sfruttando algoritmi e scoperte pubblicati GRATUITAMENTE E LIBERAMENTE da altri, dopo mesi e mesi di duro lavoro fatto di reverse engineering e crittanalisi.

    NON DATE SOLDI A QUESTA PERSONA E A QUELLE COME LUI! E’ anche e soprattutto per questo che poi, alle persone davvero brave, passa la voglia di pubblicare le nuove scoperte!

  • Lillo

    Acuistata regolarmente l’App…. che dire spettacolare.. una spanna sopra Wuppy!!

    @Noailameroni
    Ma visto che sei così bravo e critichi sto povero ragazzo perchè non l’ha sviluppata tu????
    Ma quanti anni hai 2?
    Invece di buttare fango sulle persone perchè non sviluppi qualcosa di meglio?Compro se sarà valida anche la tua!Il lavoro va premiato!!!!!!
    E infine ma non meno importante perchè ti posti con un nick e non con il tuo nome come ha fatto il coraggioso sviluppatore che critichi per nome e cognome??

    …..non è che sei lo sviluppatore dell’App più scarsa Wuppy per caso????
    Senza rancore Lillo.-

    • Noailameroni

      @Lillo

      Quello che sembra dimostrare 2 anni, visto come scrivi, sei tu! Impara un po’ di grammatica, caro Lillo…scrivi in un italiano da prima media, proprio come il signor Pietro Naccari: non è che sarete mica la stessa persona? Un modo piuttosto infantile di fare pubblicità alla tua stupida applicazione, non credi?
      Per quanto riguarda quest’ultima, io non sono uno sviluppatore…e anche se lo fossi certamente non mi metterei a sfruttare indegnamente il lavoro fatto da altri per farmi i soldi, vendendo a 2 euro un’applicazione che non fa altro semplicemente che utilizzare algoritmi e scoperte pubblicate GRATUITAMENTE da altre persone, ragazzi che possono ritenersi davvero INFORMATICI…e non per aver scritto una banalissima interfaccia grafica con 4 righe di codice, mentre il cuore dell’applicazione è stata sfruttata illegamente.
      Il comportamento di questo signore, ripeto, è da vigliacchi oltre che da lamer! Credo che anche il proprietario di questo blog, Andrea Draghetti, sia d’accordo con me.

      Ciao

      • Lillo

        Caro professore di Italiano… vai a ca….re!!
        Secondo me la tua è solo invidia e basta!
        Comunque io come il Signore che ha postato prima di te sono un semplice utente che premia il lavoro altrui.
        La gente paga 0.79 cent per le app che generano peti e tu critichi un app del genere!!Ma sei fuori!
        Vai a lavorare va!!
        Ma l’hai provata??E’ ripeto eccezionale!!!
        Perché poi illegale scusa sono file rilasciati in internet con i quali utenti come te e come me non saprebbero cosa farsene sensa l’implementazione in un’app!
        Comunque credo che tu sia soltanto un troll che non ha un c…zo da fare e vuole sempre ragione!!
        Mi correggo, non 2 anni 1 e forse e anche troppo!!
        Pagali 2€ pezzente!

        • Noailameroni

          Caro Lillo (o forse Pietro Naccari?!),
          chi sarebbe il pezzente? Io che non voglio spendere 2 euro per una stupida interfaccia grafica che saprebbero fare anche i bambini o, TU che li hai spesi per cercare di scroccare le reti degli altri in giro per il tuo paese ? Pagati l’adsl, pezzente!

          NON DATE SOLDI A PIETRO NACCARI, QUESTO LAMERONE CHE CON 4 RIGHE DI CODICE SCOPIAZZATE QUA E LA’ SFRUTTA L’INGEGNO E LA PASSIONE DI VERI INFORMATICI!

          • CNKBNTVYGVX

            CKWHXSYNTBMUJYRYKMFYXXXKDISAWCNBEKVSBITPAIUWHYVTXRSCDDTVQATMRMHOLXTNLMFTWEWJYDWRMMPOAVEOPOHAGZLWLOUXDNOIYMDTVSGUXIOSYOQREPQQGDTTAUZSEAGLJVBXPJXKDDKBCHIR

  • Rocketman

    @Noailameroni

    Se hai wifirec vuol dire che hai un mac… se hai un mac saprei benissimo che dopo un aggiornamento automatico di un’applicazione quella precedente si sposta automaticamente per far posto a quella aggiornata… tutto sta a riprenderla dal cestino.. 😉 poi starà a te se continuare con la versione vecchia o contribuire con una donazione al programmatore ed usufruire dei nuovi servizi.

    • Noailameroni

      @Rocketman

      Si, ho un mac ma non ho bisogno di quella stupida GUI.

      @Tutti

      RIPETO, NON DATE SOLDI A QUESTO SFRUTTATORE DELLE IDEE E DEL LAVORO ALTRUI.
      Se proprio volete utilizzare la sua stupida applicazione, scaricate mediante torrent la versione crackata da questo link: http://www.mac-torrents.com/torrents.php?mode=details&id=005c44f388a227db6a99bbcbf9e42a6578ddcfe9

      • @Noailameroni
        Ogni utente può esporre il proprio parere su Over Security e come sempre non censurerò i commenti, anche se scritti in maniera poco educata.

        Ma non accetto link WAREZ, pertanto ho eliminato il link da te postato.

        Andrea

  • NoaiLameroni

    Caro Andrea Draghetti puoi anche cancellare questo post: l’articolo e l’applicazione , infatti, sono stati cancellati dal signor Pietro Naccari che evidentemente ha capito di stare rischiando molto. Tanto i suoi belli soldini se li sarà comunque fatti, VERGOGNATI.

    • Io non posso cancellare l’applicazione perchè non l’ho mai creata e diffusa, ne ho esclusivamente parlato e come ti anticipavo i commenti e post non verranno cancellati.

      Se il “VERGOGNATI” era a me riferito vorrei sapere le motivazione.

      Grazie

      • Noailameroni

        Andrea, so che l’applicazione non è tua: io mi riferivo a questo post! Trovo inutile continuare a fare pubblicità ad un’applicazione che non esiste più: tu ovviamente puoi fare tutto ciò che vuoi del tuo blog, ma non sembra anche a te di aver dato troppa pubblicità al signor Pietro Naccari?
        Ovviamente il VERGOGNATI era riferito a lui, che dopo essersi fatto chissà quanti soldi vendendo 2€ una licenza per una banale e mediocre GUI che sotto sotto sfruttava mesi e mesi di crittanalisi e reverse engineering fatta da gente davvero le palle (mi riferisco soprattutto al team White Hats Crew), ha rimosso tutto dimostrando ancora una volta la sua vigliaccheria.

        Scusa se mi sono spiegato male!

        Un saluto

        • Perfetto Noailameroni,
          fortunatamente interpretavo bene il tuo messaggio ma per chiarezza ho preferito chiedere spiegazioni.

          Il post rimane e anche i relativi commenti, per una semplice motivazione: TRASPARENZA!

          Se tutti potessimo cancellare facilmente i propri errori, al mondo esisterebbero solo persone false e meschine pronte a cancellare le proprie “scorribande” per rifarne subito dopo un’altra…intanto si cancella!

          Personalmente non mi va bene, continuo a gradire la linea della trasparenza e della libertà di pensiero/stampa.

          Grazie comunque di aver espresso i tuoi pareri e delle segnalazioni.

          Andrea

        • Pietronaccari

          Adesso mi hai davvero stancato, Non sei un programmatore non capisci un C___O di Assembly e Reverse Engineering ti nascondi dietro server proxy utilizzando Tor, ti permetti di criticare la mia app perché l’ho messa a pagamento, quando per il web esistono altre app, sempre a pagamento che fanno la stessa cosa, ma la tua critica l’hai rivolta solo a me (mi sembri al quanto di parte). Ti fai la bocca mandandomi commenti che hai craccato la mia app (onestamente non penso sia lavoro tuo e cmq si vede che è un lavoro da dilettante, forse peggio).
          Ti permetti di Sputtanare il nome delle persone che non conosci minimamente (facile quando si resta nascosti coperti da Tor, e tanto per cambiare non credere che i server proxy ti rendano così invisibile).

          Esci allo scoperto e parla Faccia a Faccia (se hai le P___E). e con questo chiudo.

          ps. passami il link di una tua App che te la sistemo in meno di 30 secondi.

          Ti dico un’altra cosa schiatta di invidia. e WiFiRec esiste ancora…

          Se vuoi parlare ancora con me esci allo scoperto VIGLIACCO e poi parliamo faccia a faccia… BIOMBOMINCHIA

          • Noailameroni

            Server Proxy? Tor? Non so neanche di cosa stai parlando, non programmo perchè non sono un informatico e quindi non ho craccato io la tua stupida applicazione. Sono solo un amico e sostenitore della White Hats Crew, un team di gente con le palle e Informatici con la I maiuscola che se sapessero quanti soldi hai guadagnato sfruttando il loro genio e il loro lavoro vomiterebbero fino a domani. Oltre a te esistono solamente altri 1 o 2 vigliacchi che hanno fatto questa cosa, e stai tranquillo che anche il creatore di Wuppy è stato avvertito.

            E adesso che sai che la Telecom si sta dando da fare per cercare di scovare e fare eliminare questi programmini lamerosi, tu che fai? Fai sparire articolo e applicazione! Allora sei vigliacco 2 volte!! E spero che i soldi che hai guadagnato ti servano per pagarti l’avvocato nella causa che ti farà la Telecom (e non solo).

            P.S. mi chiamo Filippo e sono della provincia di Cosenza, non so di dove sei tu ma se ti trovi da queste parti fammi un fischio che ci vediamo cosi’ mi fai vedere come sistemi le app. BUFFONE!

          • Pietronaccari

            Se non sei un Informatico chiudi il becco non hai la benchè minima conoscenza e non puoi giudicare. Stai tranquillo che la Telecom non si presenterà mai in un tribunale per queste cose da nulla, a differenza della distribuzione di massa offerta da App Store e da Google Market io non sono un problema per loro, ed inoltre non ho commesso nessun reato.

            Fino a quando l’app era gratis non hai detto nulla, quando è stata messa a pagamento (all’esagerato prezzo di 1.99€) hai espresso il tuo “professionale giudizio”.
            (Cmq se dovevo diventare ricco con 1.99€ di applicazione facevo prima a venire a cosenza a farti le lezioni di Informatica private.)
            Cmq dato che non ho rubato il lavoro di nessuno e dato che la WHC ha rilasciato “La Spiegazione” di come funzionassero alcuni degli algoritmi presenti nella mia app in un blog accessibile a chiunque, e dato che per creare implementare e aggiornare l’app c’è bisogno di tempo e dedizione, io mi ritengo nel giusto se faccio pagare 1.99€ per l’uso della mia App, se non ti va ci sono un’immensità di App gratis che possono sostituire la mia usa quelle.

            Se pensi che questa politica sia scorretta informati su Mac OS server e tutti i software di gestione inclusi che Apple si fa pagare, tanto per citarne uno la GUI per gestire Apache graficamente.

  • Noailameroni

    Server Proxy? Tor? Non so neanche di cosa stai parlando, non programmo perchè non sono un informatico e quindi non ho craccato io la tua stupida applicazione. Sono solo un amico e sostenitore della White Hats Crew, un team di gente con le palle e Informatici con la I maiuscola che se sapessero quanti soldi hai guadagnato sfruttando il loro genio e il loro lavoro vomiterebbero fino a domani. Oltre a te esistono solamente altri 1 o 2 vigliacchi che hanno fatto questa cosa, e stai tranquillo che anche il creatore di Wuppy è stato avvertito.

    E adesso che sai che la Telecom si sta dando da fare per cercare di scovare e fare eliminare questi programmini lamerosi, tu che fai? Fai sparire articolo e applicazione! Allora sei vigliacco 2 volte!! E spero che i soldi che hai guadagnato ti servano per pagarti l’avvocato nella causa che ti farà la Telecom (e non solo).

    P.S. mi chiamo Filippo e sono della provincia di Cosenza, non so di dove sei tu ma se ti trovi da queste parti fammi un fischio che ci vediamo cosi’ mi fai vedere come sistemi le app. BUFFONE!

    • Pietronaccari

      Se non sei un Informatico chiudi il becco non hai la benchè minima conoscenza e non puoi giudicare. Stai tranquillo che la Telecom non si presenterà mai in un tribunale per queste cose da nulla, a differenza della distribuzione di massa offerta da App Store e da Google Market io non sono un problema per loro, ed inoltre non ho commesso nessun reato.

      Fino a quando l’app era gratis non hai detto nulla, quando è stata messa a pagamento (all’esagerato prezzo di 1.99€) hai espresso il tuo “professionale giudizio”.
      (Cmq se dovevo diventare ricco con 1.99€ di applicazione facevo prima a venire a cosenza a farti le lezioni di Informatica private.)
      Cmq dato che non ho rubato il lavoro di nessuno e dato che la WHC ha rilasciato “La Spiegazione” di come funzionassero alcuni degli algoritmi presenti nella mia app in un blog accessibile a chiunque, e dato che per creare implementare e aggiornare l’app c’è bisogno di tempo e dedizione, io mi ritengo nel giusto se faccio pagare 1.99€ per l’uso della mia App, se non ti va ci sono un’immensità di App gratis che possono sostituire la mia usa quelle.

      Se pensi che questa politica sia scorretta informati su Mac OS server e tutti i software di gestione inclusi che Apple si fa pagare, tanto per citarne uno la GUI per gestire Apache graficamente.

      • Franco

        Salve Pietro! Ci sono problemi nell’aggiornare la tua App dal pulsante apposito. Hai news?

        • Noailameroni

          Caro Franco, lo sfruttatore a cui avete dato soldi pagando la sua stupida applicazione che non fa altro che utilizzare gli algoritmi e i lavori altruii, sa che una grossa compagnia che viene danneggiata da gente come lui, lo contatterà a breve e a quel punto saranno guai! Speriamo solo che non ci andrete di mezzo anche voi che l’avete acquistata, purtroppo tutto è monitorato.

  • Mce80

    1,99 per wifirec,soldi spesi bene,ti faccio i miei complimenti!!!!anzi datti da fare con vodafone,così recupero la spesa.

    • NoaiLameroni

      1,99 per un tipo di “software” che si trova anche gratis su Internet? Ehhhhh vero, hai proprio fatto un grande affare!

      Riguardo vodafone però prima c’è bisogno che il team White Hats Crew o altri INFORMATICI alla loro altezza scoprino l’algoritmo e poi l’avvoltoio approfittatore Naccari potrà copiarlo all’interno della sua mediocre app come ha fatto con tutti i precedenti.

      Comunque so che sono stati inviate da uno di questi team alcune segnalazioni via e-mail a Telecom, Fastweb e tutte le varie piattaforme di web e file hosting che ospitano a loro insaputa questi articoli e programmi illegali. Le applicazioni Android sono già sparite da un pò, adesso vedrete che spariranno tutte le altre.

      • Jonatan_mitnick

        E tu come fai a sapere che “uno di Questi” team ha segnalato a Telecom ed altri l’esistenza di questi programmi?

        cmq il mio modestissimo parare è che se una multinazionale come Telecom si muovesse per rimuovere tali software verrebbero rimossi tutti anche quelli gratis.

        Ed un altra cosa la White Hats Crew che io sappia (senza togliere nulla al lavoro svolto dal team) non è che abbia scoperto da zero come reperire gli algoritmi “Alice e Fastweb” prima di loro sono arrivati gli Inglesi gli Spagnoli, che hanno scoperto che la maggior parte dei “loro” router generava le chiavi internamente al firmware e dato che le società telefoniche operano in tutta europa ed allo stesso modo non c’è voluto molto a scoprire che anche il router Alice 2 Plus nascondeva nel firmware la generazione della chiave.

        Un altra cosa dal tuo atteggiamento qui il Lamer sembri tu, hai espresso il tuo pensiero l’avranno letto in molti, perché continui ad ostinarti? senza offesa ma da quello che hai scritto sembra che tu ci abbia perso qualcosa.

        Leggendo l’articolo sul blog del programma, l’autore a ben dichiarato di non aver scoperto lui gli algoritmi ed ha addirittura segnalato che nel web esistono soluzioni gratis, un tale avviso (a mio parere) chi vuole lucrare il più possibile non lo avrebbe mai messo, quindi non capisco il tuo accanimento.

        Quindi ogni utente sa che esistono soluzioni gratis, se vuole la strada più facile e più semplice da usare penso sia pure disposto a spendere due euro (che parlando francamente oggi giorno non sono nulla), non sta a te giudicare le persone e come spendono i propri soldi.

        Un ultima cosa penso che Telecom e altre società possono ben poco contro questi software, dato che secondo le norme attuali non sono affatto illegali, se Telecom (e altri) poteva farci qualcosa avrebbe fatto rimuovere l’articolo della White Hatc Crew e tutti quelli in giro per il web evitando a monte la nascita di tali software.

        • Noailameroni

          Caro
          Pietro Naccari, mediocre sviluppatore (???? fa ridere lo so) e
          approfittatore delle scoperte altruii, è inutile che cambi nickname: si
          vede che sei sempre tu a scrivere perchè lo stile da bimbominchia
          ignorante in italiano è sempre lo stesso.

          Nell’altro post mi hai insultato, come mai? Ti brucia il fatto che la
          tua app del cavolo non vende più? E vedrai appena le società telefoniche
          che stai danneggiando ti contatteranno come ti metterai a piangere.
          Spero che non passeranno i guai anche quei poveri cretini che hanno
          comprato la tua stupida GUI.

          Sei solo un bimbominchia lamerone da quattro soldi.

  • Mce80

    hooooooooooooo!!!!!DEFICENTE
    RISPETTA IL PROSSIMO E CRETINO SARAI TU!!!!!!!
    sei un povero sfigato ad offendere in rete chi ha acquistato l’app. secondo me non hai le PALLE!
    ti proteggi dietro un PC che SCHIFO!
    io sono Giorgio ed ho acquistato l’ottima app di Naccari(non naccari)

  • Mitico! Litigate come galline! Per me l’applicazione è utile perchè raggruppa diversi algoritmi in un unico posto, in un mac pure! Controllate le vostre dita, perchè potrebbero scrivere delle cose oscene al computer…

  • Noailameroni

    Ecco un app per MAC molto simile a WifiRec ma completamente gratuita, non spendete soldi andando ad arricchire gente che sfrutta solo il lavoro altrui!

    http://www.2shared.com/file/N_LaptSZ/WiFiRecCRASHED.html

  • Ten Suck

    Ciao a  tutti, allora quale è una buona app gratuita per mac per testare la propria rete wifi?
    GRZ