Articoli

Il noto programma televisivo le Iene ha recentemente trasmetto un servizio sulla protezione delle reti Wireless dove è possibile visionare come sia possibile accedere ad una rete WiFi altrui utilizzando diverse metodologie di attacco ed una volta connessi visualizzare tutto il traffico di rete della vittima.

I metodi descritti per accedere alla Wireless sono principalmente due:

  • Attacco dizionario della password wireless tramite AirCrack-NG
  • Recupero della password Wireless preimpostata dall’operatore telefonico Fastweb o Alice

successivamente attraverso Wireshark è possibile analizzare il traffico di rete generato e sfruttare a proprio piacimento i dati catturati.

E’ possibile recuperare la chiave Wireless preimpostata attraverso uno dei tanti software da noi recensiti e visualizzabili nella sezione WPA Recovery compatibili con Windows, Unix, Mac e Dispositivi Mobili mentre per l’utilizzo del primo metodo è possibile consultare i nostri articoli su AirCrack-NG.

Per chi volesse visualizzare il servizio integrale può accedere al sito di Mediaset Video, infine vi ricordiamo che l’accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico è un reato perseguibile a termine di legge art. 615-ter c.p.

Win Magazine,

nota rivista sull’informatica è recentemente uscita in edicola (con il numero di Settembre) con un accattivante articolo sulla sicurezza delle reti Wireless e grazie alla ricerche attuate dalla White Hats Crew hanno pubblicato l’algoritmo per risalire ad una chiave WPA di una rete WiFi FastWeb o Alice, argomento abbondantemente trattato anche sul nostro blog.

L’articolo spiega non solo come crakkare una rete Wireless con apposita strumentazione software (BackTrack compreso) ma guida l’utente a migliorare la sicurezza della propria rete Wireless partendo proprio dalla personalizzazione delle chiave WPA.

Inoltre allegato alla rivista vi è un CD contente il software “WPA Security Inspector” che personalmente non avevo mai testato il quale permette il calcolo delle chiave WPA sia delle reti FastWeb e di Alice.

Il tool, non firmato da alcun autore, si presenta in una veste grafica molto sobria e necessità ovviamente dei Magic Numbers per poter generare le chiavi WPA di Alice, di seguito gli screenshot:

Personalmente trovo molto più curato ed efficiente il programma creato da Swsooue, AGPF Tool Calculator.