Articoli

Aircrack-NG, rilasciata la Beta 3 della versione 1.2

aircrack-ng-new-logo

Il team di AirCrack-NG ha recentemente rilasciato la terza beta della famosa suite dedicata all’analisi delle reti Wireless, in questa nuova beta troviamo i seguenti miglioramenti:

  • Corretto il bug che mandava in Buffer-Overflow il software;
  • Implementata la funzione che permette di analizzare esclusivamente un canale Wireless;
  • Aggiornato il radiotap parser;
  • Corretti vari bug minori.

Il team inoltre annuncia già l’arrivo di una quarta beta prima del rilascio della versione 1.2 finale, per chi fosse interessato al download può visitare il sito internet ufficiale del progetto.

 

AirCrack-NG rilasciata la seconda beta della versione 1.2

aircrack-ng-new-logo

Il team di sviluppatori di AirCrack-NG ha rilasciato il 30 Novembre la seconda beta della nuova versione software 1.2, per i meno esperti AirCrack-NG è una suite fondamentale per il mondo del Wardriving in grado di craccare reti WEP, WPA, WPA2-PSK, sniffare pacchetti trasmessi in reti Wireless ed effettuare analisi sul protocollo 802.11.

In questa nuova beta troviamo principalmente fix di alcuni bug della precedente versione,  di seguito potete trovare il changelog ufficiale:

  • Airbase-ng: Fixed order of IE when creating soft Access Point.
  • Airbase-ng: Fixed Caffe Latte Attack not working for all clients.
  • Aircrack-ng: Improved PTW speed thanks to Ramiro Polla.
  • Airmon-zc: Fixed improper use of the interface.
  • Airdecap-ng: Fixed decoding captures with WMM enabled.
  • Various: Fixed memory leaks in Aircrack-ng, Aireplay-ng, OSdep.
  • Added support for static analysis using Coverity Scan.
  • Fixed compilation due to PIC unfriendly assembly on Gentoo hardened.
  • Fixed running tests using ‘make check’.
  • Fixed building aircrack-ng with recent version of gcc and also on cygwin.
  • Various other small fixes.

Per chi vuole provare la nuova beta di seguito trovate il link per il download:

Aircrack-ng 1.2 Beta 2
SHA1: 7b660b789f391e2e33759f4204b206c8f2614471
MD5: f1c0f1d5e7eb063e40e109283599356b

WPA Recover – Un nuovo software per il recupero della tua chiave Wireless

WPA Recover

WPA Recover è un nuovo software che permette di recuperare la chiave Wireless del proprio acces point, scritto in Java dallo sviluppatore Vento ha il pregio di essere multi-piattaforma e quindi compatibile con Linux, Mac e Windows. Il software graficamente pulito e di estrema semplicità supporta le seguenti reti Wireless:

  • Alice, con firmware AGPF;
  • Fastweb (Telsey);
  • Fastweb (Pirelli);
  • Infostrada;
  • Dlink;
  • Discus;
  • TeleTu/Tele2;
  • Netopia/Ericom;
  • I router prodotti con una scheda Thomson (SpeedTouch, BTHomeHub, ecc…).

Per i sistemi Windows e Linux inoltre l’applicativo integra uno Scanner Wireless in grado di rilevare le reti adiacenti tramite la scheda di rete del proprio PC.

Potete scaricare WPA Recover  sul sito internet ufficiale dello sviluppatore, attualmente è disponibile la versione 0.4b3.

Infine ci tengo a precisare che tutti i consigli e commenti su software sono ben accetti, lo sviluppatore è molto attendo e sarà felice di ricevere dei vostri commenti.

TeleTu WPA Finder si aggiorna alla versione 1.4

TeleTu WPA Finder si aggiorna alla versione 1.4 integrando nuove serie e migliorando il calcolo della chiave Wireless. Per chi non conoscesse il programma vi ricordo che permette di recuperare la chiave WiFi della propria rete Tele Tu.

Potete scaricare il software attraverso il sito internet ufficiale dello sviluppatore swsooue.

 

WiFi2Me si aggiorna alla versione 1.2

Il noto software WiFi2Me per Apple iOS si è aggiornato alla versione 1.2 introducendo una nuova veste grafica, completamente rivista rispetto alla precedente, e l’aggiornamento del database interno oltre alla localizzazione in Spagnolo.

WiFi2Me per chi non l’avesse mai provata permette di recuperare le chiavi Wireless della propria rete WiFi e di ricercare le credenziali (username e password) di defualt del pannello di controllo dei router dei principali produttori.

È possibile scaricare l’applicativo attraverso l’Apple Store a 79cent, infine vi lascio con una video guida dopo il salto.

Continua a leggere

Wi-Fi Surfer – Una nuova applicazione Android per recuperare la password Wireless

Wi-Fi Surfer è una applicazione rilasciata lo scorso 18 Marzo 2012 sul Google Play di Android completamente gratis che permette di calcolare e quindi recuperare la password WiFi di default di alcuni modem distribuiti da Fastweb e Telecom.

Lo sviluppatore SMsoftware ci tiene a ribadire che l’applicazione è stata sviluppata esclusivamente per effettuare un test di sicurezza della propria rete o per il recupero di una chiave wpa personale, inoltre ricorda a tutti gli utenti Fastweb o Telecom/Alice che è possibile personalizzare la chiave WPA della propria rete prevenendo eventuali utilizzi illeciti.

Potete scaricare l’applicativo direttamente dal Google Play del vostro telefonico attraverso oppure tramite PC al seguente link.

Waw si aggiorna e diventa Open Source

Il software Waw (Wifi Alice Wpa) per l’OS Android si aggiorna alla versione 4.1 diventando Open Source.

Il software permette di recuperare attraverso un dispositivo Android le chiavi WPA di default per gli access point Alice distribuiti da Telecom Italia con firmware AGPF e dei router Fastweb prodotti da Telsey e Pirelli.

È possibile scaricare il software attraverso Google Code.

Inflator: All’attacco delle reti WiFi WPS

Lo scorso 28 Dicembre 2011 è stata trovata una falla (VU#723755) sul programma di certificazione WPS (Wi-Fi Protected Setup) la quale permette di accedere, mediamente dopo 10 ore, a reti Wireless WPA se il protocollo WPS è abilitato.

Il Team iBeini sta già lavorando per implementare una semplice GUI in grado di sfruttare questa falla all’interno della propria live distro di Pent Testing, il software prenderà il nome di “Inflator“.

Per chi fosse interessato a maggiori dettagli su questa vulnerabilità e a come sfruttare le utility su riga di comando vi invito a leggere l’articolo di Danilo De Rogatis  su Sicurezza.Html.it.

Il nostro Team vi terrà aggiornati nel caso vi fossero ulteriori sviluppi da iBeini.

WPA Tester per Android si aggiorna alla versione 3.9

WPA Tester per Android è il famoso programma sviluppato da Carlo Marinangeli che permette di recuperare la chiave WPA della propria rete Wireless (Alice, Fastweb, ecc ecc) attraverso una attenta analisi di revers engineering effettuata negli scorsi mesi da diversi gruppi di ricercatori tra i quali la White Hats Crew.,

L’applicazione vede un recente aggiornamento alla versione3.8.9 nella quale viene semplificata la grafica del programma e migliorato l’algoritmo di calcolo delle chiavi Wireless.

È possibile effettuare il download dell’applicazione attraverso il Market ufficiale di Google Android oppure attraverso questo link fornito ufficialmente dallo sviluppatore.

È importante sottolineare che la versione distribuita nel Market ufficiale costa 1euro e non sono presenti pubblicità ma mostra in maniera parziale la chiave WPA recuperata, mentre la seconda versione distribuita direttamente dallo sviluppatore nel classico formato APK è gratuita con l’inserimento della pubblicità e permette di visualizzare completamente la chiave wireless recuperata.

Per chi fosse interessato alla versione gratuita/completa può utilizzare anche il seguente QR Code per il download:

WPA Tester per iOS si aggiorna alla versione 3.1

WPA Tester per la piattaforma iOS (iPhone, iPod Touch e iPad) si aggiorna alla versione 3.1 introducendo le seguenti migliorie:

  • Localizzazione portoghese.
  • Aggiunti nuovi MN Alice (totale 337).
  • Migliorata modalità inserimento SSID per Alice.
  • Aggiunto controllo RealTime supporto SSID.
  • Aggiunta compatibilità Meo.
  • Aggiunta compatibilità Sapo.
  • Aggiunta compatibilità Zon.
  • Aggiunta compatibilità Vodafone Portogallo.
  • Effetti natalizi.

WPA Tester è la nota applicazione per iPhone che permette di recuperare la chiave WPA della vostra rete Wireless, è possibile scaricarla attraverso Apple Store al costo di 1,59 euro,