Articoli

WPA Tester è un utile Applicazione per iOS sviluppata da Paolo Arduin in grado di recuperare la chiave Wirless inserita di default dal vostro operatore di rete fissa.

Se la tua password di default rientra tra quelle trovate dall’applicazione, si consiglia di entrare nelle impostazioni del router ed inserire una password personale, onde evitare che malintenzionati possano abusare della vostra linea internet!

WPA Tester attualmente supporta: Alice, Fastweb, Infostrada, Dlink.

È possibile effettuare il download dell’applicazione WPA Tester attraverso il Market ufficiale di Apple al costo di €1,59.

Il noto programma televisivo le Iene ha recentemente trasmetto un servizio sulla protezione delle reti Wireless dove è possibile visionare come sia possibile accedere ad una rete WiFi altrui utilizzando diverse metodologie di attacco ed una volta connessi visualizzare tutto il traffico di rete della vittima.

I metodi descritti per accedere alla Wireless sono principalmente due:

  • Attacco dizionario della password wireless tramite AirCrack-NG
  • Recupero della password Wireless preimpostata dall’operatore telefonico Fastweb o Alice

successivamente attraverso Wireshark è possibile analizzare il traffico di rete generato e sfruttare a proprio piacimento i dati catturati.

E’ possibile recuperare la chiave Wireless preimpostata attraverso uno dei tanti software da noi recensiti e visualizzabili nella sezione WPA Recovery compatibili con Windows, Unix, Mac e Dispositivi Mobili mentre per l’utilizzo del primo metodo è possibile consultare i nostri articoli su AirCrack-NG.

Per chi volesse visualizzare il servizio integrale può accedere al sito di Mediaset Video, infine vi ricordiamo che l’accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico è un reato perseguibile a termine di legge art. 615-ter c.p.

Pasquale Ambrosini sviluppatore del famoso software Wuppy per iPhone in grado di recuperare la chiave wpa delle reti Wireless Alice e Fastweb tramite uno screenshot ci mostra che è al lavoro per sviluppare una versione adatta all’iPad.

Vi terremo aggiornati appena avremo altre news…

Criser ha recentemente rilasciato la versione 0.9 della sua famosa veste grafica della suite aircrack-ng dedicata pertanto all’analisi delle reti wireless protette da chiave WPA e WEP.

La nuova release, come già vi avevamo anticipato, è stata completamente riscritta tramite le libreria multi-piattaforma QT Gui,  è stata aggiunta una nuova scheda denominata “Interfaces” nella quale è possibile visualizzare tutte le schede wireless associate al PC e gestirne l’abitazione o il cambio di MAC Address ed infine sono state applicate delle piccole correzioni e migliorie grafiche.

Potete procedere al download del software tramite Source Forge, mentre dopo il salto trovate il changelog integrale.

Continua a leggere

Software Utilizzato

Per effettuare questa video guida ho utilizzato WepCrackGUI e la distribuzione Linux BackBox.

Note Legali

L’accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico è un reato perseguibile a termine di legge art. 615-ter c.p.

La detenzione, la diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici/telematici o condotte prodromiche alla realizzazione di un acceso abusivo sono reati penale perseguibili secondo la legge 615-quater c.p.

Pertanto l’utilizzo di quanto esposto è da riferirsi a un test di sicurezza sulla propria rete o su una rete la quale il proprietario abbia espressamente dato il libero consenso al fine di giudicarne la sicurezza e porre rimedio ad eventuali vulnerabilità.

Gli Autori di questo Blog non potranno essere ritenuti responsabili di eventuali violazioni derivanti da un uso proprio o improprio delle tecniche esposte in questo articolo aventi uno scopo prettamente informativo e didattico.

Criser questa notte ha rilasciato la versione 0.8.4 del suo software WepCrackGUI che ricordiamo essere la miglior GUI per la famoso suite aircrack-ng.

Il software in questa versione implementa il supporto al network manager wicd, utilizzato nell’ultima versione di Ubuntu, e pertanto non dovrà più essere riavviata manualmente la connessione ad internet ma verrà tutto gestito dal software. Inoltre sono stati corretti dei minimi bug fixed ed è stata aggiornata la traduzione in Italiano del software.

Chi ha bisogno di una Guida all’utilizzo del software può trovare la nostra versione in questo articolo, ritengo inoltre doveroso ricordarvi di effettuare una donazione allo sviluppatore per l’ottimo lavoro che sta compiendo.

Il download invece dell’ultima versione del software è disponibile su SourceForge, dopo il salto invece il change log ufficiale.

Continua a leggere

WiRouter KeyRec è il nuovo software di Salvatore Fresta multi piattaforma compatibile con Fastweb Tesley, Fastweb Pirelli e Telecom Italia AGPF.

E’ sicuramente il primo tool multi piattaforma distribuito gratuitamente in rete e permette di recuperare la chiave WPA smarrita degli access point distribuiti da due operatori Italiani FastWeb e Alice.

Il software è disponibile al download nel sito ufficiale dello sviluppatore.

WiFite,

è stato progettato prevalentemente per BackTrack e nasce con lo scopo di attaccare in un unico processo più reti WEP e WPA, pertanto sarà possibile tentare l’attacco simultaneo a più reti wireless.

Il software permette una personalizzazione molte dettagliata di cosa e come attaccare una rete Wireless, di default procede all’analisi di una rete con maggior segnale (in dB) dando prevalenza alle reti WEP data la facilità del recupero della chiave wireless. Ma è inoltre possibile settare un time out oltre in quale il processo terminerà l’analisi dedicandosi esclusivamente alle reti rimanenti; tutti gli handshakes delle reti WPA vengono inoltre memorizzati per un eventuali analisi/bruteforce con altri mezzi.

Il software è disponibile in modalità console (come da screen principale) oppure in versione GUI:

E’ possibile effettuare il Download del software e documentarsi sull’utilizzo sul sito ufficiale del progetto.

In questa completa guida vedremo come utilizzare WepCrackGUI che ridoniamo essere l’attuale miglior interfaccia grafica (GUI) per la suite Aircrack-NG.

Aircrack-NG per chi ancora non sapesse cosa sia è un software dedicato all’analisi della sicurezza delle reti Wireless, sfruttato prevalentemente per recuperare le chiavi WEP o WPA.

Nella guida utilizzeremo l’ultima versione di WepCracGUI (0.8) e la distro Linux Ubuntu (10.04) e vedremo passo a passo cosa installare per poter sfruttare al meglio il software.

Continua a leggere