Cross Application Scripting

Il Cross Application scripting (CAS) è una vulnerabilità che affligge applicazioni desktop che impiegano un insufficiente controllo dell’input. Un CAS permette ad un attaccante di inserire codice al fine di modificare il contenuto di una applicazione desktop utilizzata. In questo modo si potranno sottrarre dati sensibili presenti nel sistema degli utenti. Gli attacchi alle vulnerabilità CAS hanno effetti dirompenti perche’ possono implicare la completa compromissione dei target indipendentemente da sistemi operativi e piattaforme.

Scoperta inizialmente da Emanuele Gentili e presentata insieme ad altri due ricercatori, che hanno partecipato allo studio della tecnica e alle sue applicazioni, Emanuele Acri ed Alessandro Scoscia durante il Security Summit 2010 di Milano, questa nuova categoria di attacco e’ risultata vincente su prodotti di note software house commerciali ed open source.

Read moreCross Application Scripting