Articoli

Il ricercatore indiano Atul Alex ha annunciato di dimostrare durante il MalCon 2011 un nuovo Malware in grado di introdursi in un dispositivo Apple iOS non solo compromettendo la privacy dell’utente con la possibilità di estrapolare informazioni sensibili ma sarà possibile prendere il pieno controllo del dispositivo.

I dispositivi vulnerabili sono tutti quelli dotati di iOS, compreso il recentissimo iOS 5, pertanto iPod Touch, iPad, iPhone e Apple TV . Il Malware sarà in grado di controllare il dispositivo tramite SMS, accedere alle eMail e alle Note, recuperare dati sensibili contenuti nel dispositivo (foto, registrazioni, video, ecc ecc), registrare le telefonate e visualizzare istantaneamente l’interazione dell’utente con il dispositivo attraverso una VNC.

È possibile essere infettati dal Malware accedendo semplicemente ad una pagina WEB e uno script creato ad hoc provvederà all’installazione del virus che risulterà completamente invisibile all’utente.

Gli utenti vulnerabili sono esclusivamente quelli in possesso di un dispositivo Jailbroken, ovvero con i permessi di root abilitati, lo stesso ricercatore dichiara:

“Apple products are extremely secure by design. The malware works on jailbroken devices – something which over 90% of users have. If your device is not jailbroken, you have nothing to worry about!”.

La dimostrazione della vulnerabilità avverrà il prossimo 26 Novembre 2011 durante il MalCon, conferenza internazionale dei Malware.

Wuppy per iOS si aggiorna alla versione 1.6 introducendo tre differenti versioni:

  • Wuppy Lite per iPhone
  • Wuppy Pro per iPhone, al costo di 1€
  • Wuppy Pro HD per iPad, al costo di 1€

Le versioni Pro si differiscono da quella Lite poiché integrano uno Scanner Wireless, la possibilità di aggiornare i Magic Numbers attraverso iTunes e l’eliminazione dei banner pubblicitari.

Le versioni Pro possono essere acquistate ad 1€ inviando il pagamento allo sviluppatore tramite PayPal, troverete i dettagli del pagamento all’interno dell’applicativo.

Vi ricordo che gli applicativi possono essere scaricati solo sui dispositivi iOS Jailbroken attraverso la repository di Cydia dello sviluppatore: http://kerneldelmondo.netsons.org/cydia.

Potete aggiungere la Repository accedendo a Cydia, selezionando Manage, Sources, Edit, Add, e digitando l’indirizzo sopracitato.

Continua a leggere