Articoli

È ormai alle porte il quinto corso di formazione sulla Computer Forensics e Investigazioni Digitali tenuto dall’Università di Milano, un corso che ha riscontrato un notevole successo gli scorsi anni grazie alle partecipazioni di Docenti di grande fama ed esperienza in questo ambito.

Il Prof. Simone Bonavita mi ha recentemente informato che si terrà una Lezione Zero completamente gratuita nella quale si potrà approfondire le tematiche sul corretto approccio giuridico e tecnico alla scienza delle investigazioni digitali, parteciperanno alla lezione il Fondatore e Coordinatore del Corso di Perfezionamento Prof. Avv. G. Ziccardi, il Prof. Avv. L. Lupària della cattedra di Diritto Processuale Penale e per quanto riguarda l’aspetto tecnico l’Ing. Francesco Picasso.

La Lezione Zero si terrà Mercoledì 30 novembre 2011  dalle 14.00 alle 18.00 nella Sala Crociera Alta – via Festa del Perdono 7, Milano Accesso libero e gratuito. L’iscrizione avverrà in loco fino alla capienza massima dell’aula.

Per accedere al corso completo, che inizierà Giovedì 19 Gennaio 2012 e terminerà il 16 Febbraio 2012, sono richiesti dei Requisiti di Ammissione ed è richiesta una quota di iscrizione pari a 814,62 (comprensivi dell’imposta di bollo prevista dalla legge).

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito ufficiale del corso: http://www.computerforensics.unimi.it/

Giovedì 13 Ottobre 2011 presso la Sala Crociera Alta dell’università di Milano si terrà un seminario di approfondimento di Computer forensics e investigazioni digitali tenuto dal Dott. Corrado Giustozzi e Alessio Pennasilico. L’evento è organizzato dal Professore Ziccardi.

Per maggiori informazione potete visitare il sito ufficiale.

Il Master in “Sicurezza Informatica e Investigazioni Digitali” è un corso di alta formazione e specializzazione permanente e ricorrente per operatori del settore dell’informatica, docenti del settore e per tutti coloro che hanno la necessità di approfondire le proprie conoscenze in ambito delle investigazioni digitali,  in possesso del titolo di laurea almeno di I livello, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo.
Il Master sarà  svolto principalmente on line, tramite piattaforma e-learning di ultima generazione e  da una serie di corsi e seminari in presenza relativi principalmente all’aspetto tecnologico della sicurezza informatica, ma anche riguardanti gli aspetti manageriali e giuridici.
Gli argomenti oggetto di insegnamento sono divisi in moduli di varia estensione. Una serie di seminari e/o convegni promossi dal Master costituiranno parte integrante dell’offerta didattica complessiva. I moduli in cui saranno suddivisi i corsi saranno di carattere sia teorico che pratico e prevedranno delle esercitazioni on line o off line da inviare al docente per l’opportuna valutazione formativa.

Al fine di agevolare i partecipanti al Master, in cui saranno sicuramente presenti professionisti ed esperti dell’informatica lavoratori, l’attività didattica in presenza sarà contenuta e si svolgerà principalmente al fine settimana (Venerdì pomeriggio e/o Sabato).

Le verifiche finali si svolgeranno in presenza presumibilmente nel mese di Aprile 2011.

I destinatari

Il Master si rivolge a tutti coloro che sono in possesso di un diploma universitario o una laurea triennale.

Struttura e contenuti del corso

Il Master prevede 1500 ore di attività formativa al termine delle quali verranno riconosciuti 60 crediti formativi. Le attività sono prevalentemente svolte in via telematica tramite piattaforma e-learning di ultima generazione, salvo 50 ore circa che sono dedicate a Seminari/Convegni in presenza, organizzati nei fine settimana, non consecutivamente. L’esame finale avverrà in presenza. Coloro che superano l’esame finale conseguono il titolo di “Diploma di Master di primo livello annuale in “Sicurezza Informatica e Investigazioni Digitali”.

Il percorso formativo intende affrontare le tematiche di maggiore interesse e comprende quattro aree:

  • Tematiche di base
  • Tecniche organizzative e legali

Gli insegnamenti sono tenuti da docenti universitari e/o da esperti provenienti dal mondo del  lavoro . I Contenuti principali del corso sono :

  • Introduzione alla sicurezza informatica;
  • Classificazione dei sistemi informatici;
  • Ingegneria sociale e valore delle informazioni;
  • Integrità dei dati e controllo degli errori;
  • Crittografia;
  • Sicurezza dei sistemi;
  • Sicurezza delle reti;
  • Sicurezza dei programmi;
  • Crittoanalisi e hacking;
  • Rilevazione e classificazione dei livelli di criticità dei sistemi informatici;
  • Valutazione e gestione del rischio;
  • Organizzazione e gestione della sicurezza informatica;
  • Aspetti normativi della sicurezza e della certificazione;
  • Investigazione digitale e computer forensic.

Didattica

Le lezioni si svolgeranno prevalentemente on line tramite piattaforma elearning di ultima generazione e da circa 10 lezioni/convegni (non consecutivi), durante i fine settimana (venerdì pomeriggio 14.30 -19.30) e/o (sabato mattina 8.30-13.30).

Le metodologie di formazione adottate giocano un ruolo fondamentale nel trasferimento delle conoscenze-competenze. Accanto a momenti di tradizionale formazione, ampio spazio verrà dato a:

  • discussioni in aula;
  • esercitazioni e sviluppo di casi;
  • esercitazioni on line;
  • testimonianze aziendali;
  • utilizzo di tools commerciali e open source;
  • strumenti e-learning.

Ammissione

La domanda di ammissione, redatta utilizzando l’apposito modulo, nonché tutte le informazioni relative alle modalità di iscrizione sono presenti sul sito di Ateneo www.unite.it

Il costo del Master è fissato in € 850,00 (da pagare in due rate da € 425,00).

Il Master sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di 45 iscritti.

Fonte | Leggimi