Articoli

Johnny è una comoda veste grafica per John the Ripper, uno degli strumenti più famosi per il cracking delle password grazie alla sua capacità di unire più sistemi di craking.  Può eseguire la decriptazione di password criptate in DES, MD5 e Blowfish. Sono stati aggiunti moduli addizionali che estendono la sua capacità, includendo anche sistemi di decriptazione MD4 presenti in LDAP e MySQL.

Johnny è stato sviluppato per sistemi operativi a 32 o 64bit con l’intento di semplificare la vita all’Auditor date le molteplici opzioni disponibili in John the Riper. È possibile scaricare gratuitamente il software attraverso il sito internet ufficiale: http://openwall.info/wiki/john/johnny

Via | The Hacker News

Pietro Naccari ha recentemente rilasciato il software grafico (GUI) WiFiRec per il recupero della chiave Wireless di Alice su piattaforma Apple MAC, ad oggi era possibile effettuare tale procedura grazie all’ottima utility sviluppata da Salvatore Fresta tramite riga di comando ma sicuramente non comoda per i meno esperti.

Il software permette inoltre di scansionare le reti wireless e copiarsi la porzione di SSID necessaria per il calcolo della chiave WPA inoltre integra un ottimo sistema di auto aggiornamento garantendo all’utente di avere i più recenti magic numbers e l’ultima relase del software.

E’ possibile effettuare il download attraverso MultiUpload invece per qualsiasi informazione vi rimando al Blog dell’Autore.

Dopo il mio recente articolo su Hacker Journal che annunciava le ricerche effettuata dalla White HAT Crew per il recupero della chiave WPA di FastWeb e pubblicate sul loro BLOG lo scorso 25 Marzo 2010 ho deciso di fare un riepilogo dei risultati ottenuti da questo Team ed altri.

Continua a leggere