Google, McAfee: hacker cinesi hanno rubato codice sorgenteGoogle, McAfee: hacker cinesi hanno rubato codice sorgente

BOSTON (Reuters) – Gli hacker che hanno orchestrato gli attacchi informatici contro Google e decine di altre aziende che operano in Cina hanno rubato un prezioso codice sorgente informatico riuscendo a penetrare nei pc di decine di dipendenti che dispongono di permesso d’accesso privilegiato. Lo ha detto ieri sera l’azienda di software anti-virus americana McAfee.

Read moreGoogle, McAfee: hacker cinesi hanno rubato codice sorgenteGoogle, McAfee: hacker cinesi hanno rubato codice sorgente

L’Hacker che colpì Google è stato identificato…

Gli investigatori di NSA (National Security Agency), che lavorano sull’attacco contro Google ed una dozzina di società americane, hanno rivelato al New York Times di essere sulle tracce degli hacker, che hanno agito da due istituti professionali cinesi. I cyber attacchi sono passati per server taiwanesi, ma provenivano dall’Università di Shanghai Jiaotong e dalla scuola Lanxiang Vocational School. Gli indizi sono sicuri e certi e delineano una pista seria.

Read moreL’Hacker che colpì Google è stato identificato…