Articoli

 

L’evento è alle porte…il CAT Game 2011 si terrà Sabato 12 Marzo 2011 a Milano, presso Atahotel Executive in Viale Don Luigi Sturzo, 45 (zona Porta Garibaldi).

Il CAT (Cracca al Tesoro) è un nuovo gioco ideato nel 2009 che chiama a raccolta tutti gli Hacker Italiani e li vede partecipi ad una sfida digitale in una rivisitazione del vecchio gioco Caccia al Tesoro, infatti richiede ai giocatori che compongono le diverse squadre di superare una serie di sfide per arrivare al premio finale.

Lo scopo del gioco sarà quello di individuare gli obbiettivi, violarli in modo da ottenere il successivo indizio e proseguire nella gara superando barriere sempre più complesse e articolate per poi prendere possesso del Tesoro.

La squadra che grazie ad una maggiore astuzia ed intelligenza arriverà per primo al tesoro porterà a casa apparecchiature e gadget tecnologici, magliette e la soddisfazione di avere sfidato gli esperti più qualificati che hanno creato le “barriere” da superare.

Alle spalle di questo spettacolare CAT Game vi è una struttura composta da super esperti nel settore della sicurezza informatica che mettono a disposizione il proprio tempo e volontà per far crescere l’Hacking Italiano portando l’attenzione su nuovi soggetti/hacker fino ad oggi non conosciuti.

Se siete volenterosi giovani Hacker ma ancora con poca fama…questo è sicuramente l’evento per fa spiccare la vostra personalità!

Continua a leggere

Una Botnet è una rete di computer controllata illecitamente attraverso internet da un Cracker, comunemente viene sfruttata per attività illecite quali attacchi Denial of Service (DoS), Phishing, Spam e tanto altro con l’obbiettivo di arricchire economicamente il pirata informatico.

In Italia secondo le ultime statistiche di G Data quasi 500 mila computer appartengono ad una o più BotNet e notevoli sono i pirati informatici del bel paese a gestire tali strutture.

Sarebbe pertanto ipotizzabile lo sfruttamento di queste reti per cercare dettagli ancora sconosciuti sulla vicenda di Yara Gambirasio o tante altre vicende di cronaca ancora senza una risposta, inviterei i Cracker che ci leggono di mettersi una mano sul cuore e lanciare un semplice comando find sulle macchine in loro controllo.