Statistiche sullo Spam nel primo trimestre del 2012

La società di sicurezza informatica Sophos ha rilevato la classifica dei paesi maggiormente produttori di spam, l’India ha conquistato il primo posto precedendo gli Stati Uniti. Il 9,3% delle eMail spazzatura inviate in tutto il mondo provengono o passano attraverso l’India.

Sguono Stati Uniti (8,3%), Corea del Sud (5,7%), Indonesia e Russia alla pari (5%), Italia (4,9%), Brasile (4,3%). Secondo Graham Clueley, consulente della Sophos citato sulla Bbc, il primato indiano e’ legato alla forte crescita dell’uso d’Internet in questo Paese, dove molti internauti non hanno ancora imparato a difendersi dai virus informatici che trasformano i loro computer in “zombie” che diffondono spam. La diffusione dello spam viene veicolata anche tramite i social network.

Via | AdnKronos