Secondo una ricerca effettuata dal Dipartimento di Informatica di Ca’ Foscari (VE) svolta da un gruppo di studenti e ricercatori, le Smart Card e Token sono violabili.

Le Smart Card o Token sono piccoli dispositivi portatili in grado di effettuare una autenticazione su un sistema informatica, ma secondo la ricerca sarebbe possibile estrarre la chiave di cifratura e clonare tale oggetto dando così la possibilità ad un malintenzionato di avere una chiave medesima all’originale.

Il gruppo di ricerca, guidato dal Prof. Riccardo Focardi e in collaborazione con il dott. Graham Steel del INRIA francese, ha anche sviluppato un Software denominato Tookan (Tool for cryptoki analysis) in grado di individuare possibili attacchi.

I risultati della ricerca verranno presentati il prossimo Ottobre al “17th ACM Conference on Computer and Communications Security” di Chicago (USA).

Via | MercatoGlobale