Servizio delle Iene sulla Sicurezza Informatica di un Provider Italiano

Ieri (28/10/2010) il programma televisivo Le Iene ha pubblicato un servizio dimostrativo sulla vulnerabilità dei sistemi informatici Italiani prendendo di mira un provider di caselle eMail gratuite.

Il servizio dimostra come sia possibile accedere (con una piccola sostituzione di parametri) alla casella eMail di un estraneo e prenderne il completo controllo.

Il provider, per correttezza, non è stato nominato e ne è visibile nel video dimostrativo ma Kris che ha scoperto il bug ha dichiarato di aver comunicato al provider la falla due anni fa e ad oggi non è ancora stata risolta.

Vi lasciamo pertanto con il video che è possibile vederlo su Video Mediaset.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Tom
Tom
28 Ottobre 2010 09:30

Quale è il provider?

Boscolo Eddy
Boscolo Eddy
28 Ottobre 2010 09:37

Ma non vi fa pena il tizio che si considera hacker e che spara a zero su _tutti_ i software sviluppati in Italia?
Ma per cortesia…

Home
Home
28 Ottobre 2010 10:32

Già presentarsi e dire si sono Hacker…. Magari ha scoperto il bug in qualche ML e adesso diventerà celebre come Aranzulla!!
Ahhhhhhhhhh!!!

Mr. Game & Watch
Mr. Game & Watch
28 Ottobre 2010 11:27

E’ TIM.IT

Bjork
Bjork
28 Ottobre 2010 11:46

funzionava solo per le email @alice.it e stop! non vedo l’ora che qualche bimbominchia vanaglorioso scriva alle iene per presentare, come frutto del proprio “akeraggio”, la falla nelle protezioni delle reti wireless …

Aspartame
Aspartame
28 Ottobre 2010 16:08
Reply to  Bjork

Lo stanno aspettando anche i WH XD

ARANZULLO
ARANZULLO
29 Ottobre 2010 22:30

a facc ru cazz!

osapite
osapite
30 Ottobre 2010 10:44

sparare a 0 su chi crea software e programmi in Italia non è stato una bella cosa… che cosa triste

morfes
morfes
30 Ottobre 2010 17:02

Scusate ma hanno tolto il video dal sito mediaset?