Security Summit di Verona, 3 Ottobre 2013

Security Summit
Sono aperte le iscrizioni al Security Summit di Verona, che si terrà il 3 ottobre presso il Crowne Plaza Verona Fiera (https://www.securitysummit.it/page/info).
La partecipazione al Security Summit e a tutti gli eventi che lo compongono è libera e gratuita, con il solo obbligo di iscriversi online su https://www.securitysummit.it/user/register.

==================================
2.PROGRAMMA
==================================
09.00 Registrazione

9.30-11.00 – SESSIONE PLENARIA
“La sicurezza delle informazioni: un elemento imprescindibile per l’Agenda Digitale e le Pubbliche Amministrazioni Locali e per il business delle aziende del Nord-Est”.

Il convegno di apertura del summit veronese sarà costituito da una Tavola Rotonda sul tema della protezione delle informazioni e della sicurezza della rete in una società che va verso una digitalizzazione globale e servizi di e-government sempre più estesi: quali sono le principali minacce e quali le iniziative ed i consigli di istituzioni ed operatori del settore per proteggere le aziende e gli utenti finali. Si inizierà con la presentazione del Rapporto Clusit 2013, aggiornato per l’occasione con l’analisi degli attacchi e degli eventi dannosi verificatesi nel primo semestre di quest’anno, passando quindi alle iniziative dell’Agenda Digitale Italiana ed Europea, con particolare attenzione alla situazione e le problematiche della Pubblica Amministrazione e delle aziende del Nord-Est.

Partecipano:
– Gigi Tagliapietra, Presidente Clusit, moderatore
– Tommaso Palumbo, Dirigente del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Veneto
– Stefano Quintarelli, Parlamentare, Direttivo Clusit
– Bruno Giordano, Consigliere delegato all’Innovazione e Start up di Confindustria Verona
– Diego Mezzina, Responsabile IT service management Security in INSIEL
– Giovanni Todaro, IBM Security Systems Leader.

Tutti i partecipanti potranno ritirare una copia del Rapporto Clusit
2013 sulla sicurezza ICT in Italia, nella sua versione appena aggiornata (fino ad esaurimento).

—————————————————–
11.00-11.30 coffee Break e visita all’area espositiva
—————————————————–

11.30-13.00 – Percorso Professionale Tecnico “Evoluzione delle minacce e degli attacchi: dati del 2013, scenari e tendenze”
Docenti: Andrea Zapparoli Manzoni e Piero Fiozzo

11.30-13.00 – Percorso Professionale Legale “Cosa dire ancora del Cloud?”
C’è cloud e cloud. Tutto è cloud e niente è cloud. Detto questo e senza voler ripartire di nuovo da capo, ci sono degli aspetti importanti e di cui tenere assolutamente conto quando ci si avvicina al Cloud. Essi riguardano principalmente la sicurezza e il governo, la compliance e i contratti e infine la tecnologia con i suoi pregi e i suoi difetti. In questa sessione si parla di tutto questo.
Docenti: Gabriele Faggioli, Fabrizio Leoni e Alessandro Vallega.

—————————————————–
13.00-14.30 LUNCH-BUFFET e visita all’area espositiva
—————————————————–

14.30-15.30 – Percorso Professionale sulla Gestione della Sicurezza “Security Breach Detection e Response”
Lo stato attuale dei rischi di sicurezza e delle logiche di mitigazione richiede un cambio di approccio, in particolare con una diversa focalizzazione di sforzi ed investimenti. Questo momento di passaggio deve essere supportato da un framework completo in termini di Processi, Persone e Strumenti, la cui illustrazione è obiettivo della presentazione.
Docenti: Mauro Cicognini e Francesco Faenzi

14.30-15.30 – Percorso Professionale Tecnico “Quando inizi ad accettare l’impossibile, rischi di scoprire la verità (sulla sicurezza delle applicazioni in the cloud)”
A quale layer proteggi le tue informazioni in the Cloud? A quali livelli puoi accedere? Che tu sia un Cloud Provider, un utilizzatore, o un’organizzazione che ha un proprio private cloud, di certo vuoi garantire la confidenzialità, l’integrità e la disponibilità delle informazioni gestite. A seconda della soluzione adottata puoi o non puoi adottare alcuni accorgimenti. Come districarsi dunque, al fine di fronteggiare il maggior numero di minacce possibile? Cercheremo di esporre i rischi, alcune soluzioni e la loro fattibilità nei diversi contesti…
Docenti: Alessio Pennasilico e Paolo Arcagni

—————————————————–
15.30-16.00 Visita all’area espositiva
—————————————————–

16.00-17.00 – Percorso Professionale sulla Gestione della Sicurezza “Caro Babbo Natale…”
I nostri figli faranno l’elenco di quel che vogliono a dicembre. Le aziende i budget li fanno ora, quindi questo è il momento di preoccuparsi di cosa avremo bisogno il prossimo anno…  Elencheremo processi e tecnologie che chi ha a cuore la propria sicurezza potrebbe usare come una check-list, per verificare cosa non ha ancora fatto e che con investimenti ridicoli potrebbe fare nel 2014 per innalzare significativamente il livello di sicurezza delle informazioni della propria azienda.
Docente: Alessio Pennasilico

16.00-17.00 – Percorso Professionale Legale
“Privacy: fra novità e giurisprudenza”
Le novità legislative in arrivo a livello di UE sono di grande importanza e potrebbero sensibilmente modificare il panorama giuridico esistente ed è quindi importante iniziare a conoscerle anche al fine, ove possibile, di organizzarsi per il loro recepimento. Nel frattempo, la giurisprudenza in materia di controllo sui lavoratori si evolve ed è interessante un’analisi delle recenti pronunce dei magistrati.
Docente: Gabriele Faggioli

Seguono:
17.30-19.30 HACKING FILM FESTIVAL
19.30-20.30 APERITIVO

==================================
3. HACKING FILM FESTIVAL
==================================
E’ l’evento culturale “satellite” del Security Summit dedicato ai lungometraggi e documentari indipendenti sul tema dell’hacking e della (in)sicurezza, che si terrà il 3 ottobre dalle 17:30 alle 19:30.

Le pellicole saranno presentate e commentate da: Alessio Pennasilico, Cristiano Cafferata, Emanuele Miliani e Lele Rozza.

L’Hacking Film Festival è realizzato in collaborazione con la Facoltà di Informatica Giuridica dell’Università degli Studi di Milano.
Si ringrazia il prof. Giovanni Ziccardi, responsabile scientifico del Festival.

PROGRAMMA
Per  questa terza edizione veronese del Festival, saranno proiettati dei brevi filmati, con lo scopo di promuovere un dibattito tra gli animatori del Festival ed il pubblico su temi caldi relativi alla sicurezza delle informazioni.
Si comincerà con uno spot belga sulla criticità dei propri dati personali messi on-line da cittadini ed utenti. Della durata di circa
2 minuti, è stato voluto da associazioni legate alla sicurezza delle informazioni in Belgio. E’ un progetto durato diversi mesi, costato circa 500.000 €, avente lo scopo di sensibilizzare i cittadini in merito alle informazioni personali che forniscono spontaneamente on-line.

La partecipazione è gratuita, ma è richiesta l’iscrizione via mail a [email protected]

Al termine, gli spettatori sono invitati a partecipare ad un aperitivo, gentilmente offerto da SOAVINO WINEGALLERY.

==================================
4. ATTESTATI E CREDITI CPE
==================================
Tutte le sessioni prevedono il rilascio di Attestati di Presenza e l’attribuzione di Crediti CPE.
Tali sessioni sono tenute da esperti del mondo accademico e da professionisti del settore e danno diritto a crediti/ore CPE (Continuing Professional Education) validi per il mantenimento delle certificazioni CISSP, CSSP, CISA, CISM o analoghe richiedenti la formazione continua.

L’Attestato di Partecipazione viene rilasciato solo a chi ha assistito all’intera sessione e risulta regolarmente registrato. Gli attestati saranno inviati, per email, solo a chi ne farà richiesta a [email protected]

La registrazione è possibile solo online sul portale e non sono accettate altre modalità di registrazione come email o fax.
Le registrazioni potranno essere accettate anche direttamente alla Reception del Security Summit, ma non potrà essere garantita la disponibilità del posto in sala, né l’eventuale materiale didattico.

A chi avrà assistito, secondo le regole di cui sopra, a tre sessioni, anche appartenenti a diversi Percorsi Professionali, sarà rilasciato un Diploma. I diplomi saranno inviati, per email, solo a chi ne farà richiesta a [email protected]

========================================
5. GLI SPONSOR DEL SUMMIT DI VERONA 2013
========================================

Sponsor Partner: IBM, INFOCERT, ORACLE
Sponsor Platinum: DELL SONICWALL, F5, LUTECH, WESTCON SECURITY
Sponsor Silver: ALBA ST, iDIALOGHI, @ MEDIASERVICE.NET
Sponsor dell’Hacking Film Festival: DELL SONICWALL

  • Carlo

    Ciao,

    se per caso rendete disponibile uno streaming al volo lo potete postare ?

    Saluti