Posta Elettronica Aziendale, può essere controllata dai datori di lavoro!

La posta elettronica aziendale e connessione a Internet sono strumenti di lavoro messi a disposizione dal datore di lavoro e come tali devono essere utilizzati evitandone l’utilizzo personale.

Questa è la linea guida del garante delle comunicazioni che autorizza pertanto i datori di lavoro al controllo delle proprio comunicazioni digitali se si utilizza una eMail aziendale (@azienda.com); pertanto il consiglio è di dividere l’uso della posta elettronica aziendale da quella privata.

Il datore di lavoro ha comunque l’onere onore di informare, al momento dell’assunzione di un dipendente, ogni informazione attinente alla raccolta dei dati e sulla tutela della privacy.

Via | Il Sole 24 Ore

  • RompiPalla

    “… ha comunque l’onore di informare …” Fantozzi colpisce ancora , si dice onere non onore 😀