DarkCoderSc ha rilasciato un nuovo strumento denominato “Phrozen Skype ROB” in grado di controllare remotamente un PC sfruttando il famoso software di VoIP Skype.

Il funzionamento è veramente semplice, il PC Slave da controllare dovrà avere installato Skype con un proprio account e installare “Phrozen Skype ROB” mentre il PC Master tramite il proprio account Skype invierà al primo i comandi da eseguire. Importante sottolineare che i due account devono essere “amici”, ovvero che l’account Slave deve accettare la richiesta di amicizia dell’account Master o viceversa, infine Skype sul PC Slave deve autorizzare “Phrozen Skype ROB” a leggere i comandi impartiti dal PC Master.

Data le notevoli autorizzazioni da impartire non è un software a fine malevolo ma un software nato con l’intento di automatizzare le procedure di telecontrollo che abitualmente possono tornare utili in ambienti famigliari o aziendali.

Il software è in grado di eseguire i seguenti comandi:

  • SILENT CALL – Esegue una chiamata silenziosa, questo ti permette ad esempio di ascoltare ciò che sta accadendo nella stanza;
  • VIDEO ON | OFF – In una chiamata silenziosa, questa funzione consente di abilitare o disabilitare la webcam se disponibile;
  • RECORD – Salva le conversazioni attuali in formato wav;
  • MSGBOX – Consente di visualizzare una finestra di messaggio sul computer;
  • PROCLIST – Recuperato l’elenco dei processi in esecuzione sul sistema;
  • PING – Permette di lanciare il comando ping;
  • SAY – Lo slave risponderà ciò che gli si chiede di dire.
  • EXECUTE – Proprio come l”Esegui’ Microsoft Windows, per esempio: notepad.exe, calc.exe, cmd ecc …
  • KILL- Chiusura dei processi per nome;
  • KILLP- Identico a KILL, ma richiedere l’identificativo del processo (PID – Identifica i processi);
  • Getlan – Recupera l’indirizzo IP della rete locale (LAN);
  • GETWAN – Recupera l’indirizzo IP esterno (WAN);
  • GETWIFI – Visualizzare le reti WiFi attualmente in zona;
  • DLEXEC – Consente di scaricare uno o più file e di eseguirli;
  • POWEROFF – Spegne il computer;
  • REBOOT – Riavviare il computer;
  • LOGOFF – Chiude la sessione corrente;
  • CMD – Eseguire un comando DOS e restituisce il risultato al master.

È possibile scaricare Phrozen Skype ROB attraverso il sito internet ufficiale, dopo il salto invece vi lasciamo con una completa video presentazione.