Gira da stamattina il lancio di Panorama, che domani in edicola intervista il ministro Maroni, reo confesso di pirateria digitale. Eh sì, Maroni è musicista e melomane, e ogni tanto cede al vizietto del P2P.

Strano ma vero, non è la prima volta che ammette il reato, e non è nemmeno l’unico ministro della Repubblica ad aver riconosciuto che rubare è bello. Che paese l’Italia: non come in Nord Europa, dove i pirati si costituiscono in partito e combattono per davvero. Qui si dice l’indicibile e poi… pof, tutto scoppia in un niente di fatto dopo tre giorni.

Che ne pensate: Agorà Digitale reclama l’avanzamento di una proposta di legge sensata e moderna (qui su PI), i fonografici urlano allo scandalo. Che succederà stavolta: rimbrotto ufficiale per il responsabile degli Interni? Ma va là, chi ci crede. Download sponsorizzati alla Downlovers? Sarebbe bello, ma non ci credo tanto. Secondo me è più facile che le nostre lentissime ADSL rallentino ancora…

Fonte

Did you like this?
Tip Andrea Draghetti with Cryptocurrency

Donate Bitcoin to Andrea Draghetti

Scan to Donate Bitcoin to Andrea Draghetti
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some bitcoin:

Donate Bitcoin Cash to Andrea Draghetti

Scan to Donate Bitcoin Cash to Andrea Draghetti
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send bitcoin:

Donate Ethereum to Andrea Draghetti

Scan to Donate Ethereum to Andrea Draghetti
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Ether:

Donate Litecoin to Andrea Draghetti

Scan to Donate Litecoin to Andrea Draghetti
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Litecoin:

Donate Monero to Andrea Draghetti

Scan to Donate Monero to Andrea Draghetti
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Monero:

Donate ZCash to Andrea Draghetti

Scan to Donate ZCash to Andrea Draghetti
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some ZCash: