Oggi vi riportiamo una breve intervista a Matteo Cavallini nella quale ci invita a riflettere sulla sicurezza del Cloud in diretta conseguenza all’utilizzo di queste strutture dai CyberCrime.

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami