Sophos ha recentemente pubblicato una interessante classifica contenente la diffusione geografica dei siti internet infettati, la leadership (non molto invidiabile) va agli Stati Uniti d’America.

Lascia un commento

Rispondi

  Subscribe  
Notificami