Un cracker del Kuwait ha diffuso in Internet un elenco di siti Istituzionali vulnerabili ed un conseguente listino per la vendita delle vulnerabilità da sfruttare per avere accesso al sistema.

Per rassicurare l’acquirente venivano inoltre messe a disposizioni screenshot e dettagli dei siti vulnerabili:

Il cracker, infine, promette anche il cracking di altri siti dal prezzo di $9.99 fino a cifra da stabilirsi in base all’importanza del sito internet ed altri servizi:

Gli screehshot prevedono l’oscuramento volontario di alcuni importanti dettagli in linea col Responsible Disclosure, ringrazio Evilsocket per avermi  puntualizzato l’importanza di non diffondere tali dati sensibili.

Via | Security Surfer

4
Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Alessio Dalla Piazza
Ospite

Scrivi qui il tuo commento.

Alessio Dalla Piazza
Ospite

Sbaglio o quel sito ora non è più online ?
E nella cache di google si vedono le password in chiaro ? o.O