DNSCrypt, un valido strumento per cifrare le comunicazioni con i DNS

DNSCrypt è il nuovo strumento offerto dal principale gestore dei DNS internazionali, OpenDNS, in grado di cifrare tutte le nostre comunicazioni con i server DNS. Al momento l’unico sistema operativo supportato è Mac OSX ma a breve arriverà la versione per Windows e Linux.

DNSCrypt permette di risolvere le vulnerabilità legate alle comunicazioni DNS, come la vulnerabilità Kamisky del 2008, proteggendo l’ultimo miglio della connessione ad internet dell’utente, ovvero le comunicazioni tra ISP e Utente.

In passato ci sono stati numerosi esempi di manomissione, o man-in-the-middle, e snooping del traffico DNS nell’ultimo miglio rappresentando un serio rischio di sicurezza informatica. Oggi possiamo risolverli attraverso DNSCrypt.

È possibile scaricare il software, attualmente in fase beta, sul sito internet ufficiale.