Il Centro Nazionale Anticrimine Informatico ha ricevuto un attacco nello scorse ore da parte degli Antisec rivendicato, come di consueto, tramite Twitter.

Il team Antisec ha pubblicato i dettagli dell’attacco su PasteBin rilasciando anche una parte dei documenti ottenuti, sono infatti stati recuperati dati sensibili quali documenti di identità, atti legali, fotografie e documenti tecnici sull’infrastruttura di rete del CNAIPIC.

Tutto il materiale, ammonterebbe a circa 8Gb, verrà rilasciato nelle prossime ore.

Potete visualizzare la rivendicazione integrale e il materiale sottratto a questo link: http://pastebin.com/r21cExeP

Fonte | The Hacker News