[Book] L’acquisizione del documento informatico – Indagini Penali e Amministrative

Indagini Penali e Amministrative

Recentemente è stato pubblicato il libro “L’acquisizione del documento informatico – Indagini Penali e Amministrative” il qualificati Autori, forti di esperienze professionali e di insegnamento universitario, esaminano trasversalmente i diversi ambiti normativi e tecnici, ricavandone una guida pratica e snella per affrontare la complessa attività di computer forensics nei suoi aspetti essenziali. Tale attività si pone oggi ineludibile ed importante sia nelle indagini penali che in quelle amministrative. Recenti cronache giudiziarie inducono a ritenere che talune nozioni e un minimo di abilità, debbano essere patrimonio di ogni inquirente, prescindendo dall’amministrazione di appartenenza o dal livello specialistico della formazione. Tuttavia tale esigenza è sentita maggiormente per le indagini di polizia tributaria, se si considera l’elevato livello di de-materializzazione raggiunto nella tenuta delle scritture e nella documentazione delle operazioni fiscalmente rilevanti. Si tratta di una pubblicazione di cui da tempo si sentiva la necessità. La pubblicazione spiega concretamente “cosa fare” rendendo l’approccio al tema accessibile anche a chi non possiede un bagaglio di conoscenze tecniche eccessivamente sofisticate. Sono inoltre considerati i più importanti aspetti della gestione dei dati e dei beni immateriali acquisiti grazie all’attività di computer forensic e la loro ostensibilità nei vari procedimenti. Tale aspetto riguarda tutto il variegato mondo delle forze di polizia, senza eccezioni, anche coloro che, ad oggi, non sono ancora sensibili al problema.

Il libro è in vendita a 26euro sul sito dell’editore Laurus, un prezzo proporzionato considerando le 240pagine. Personalmente attendo l’eBook per procedere all’acquisto.

Gli autori sono:

  • Carretta Paolo
  • Cilli Antonio
  • Grillo Alessio
  • Iacoviello Antonino
  • Trocchi Francesco

Via | Denis Frati