Android Data Stealing Vulnerability

Thomas Cannon,

ha recentemente scoperto una vulnerabilità sul browser nativo di tutti gli smartphone Android, l’exploit permetterebbe l’accesso remoto alle informazioni contenute nella scheda di memoria a patto però di conoscere l’esatto percorso del file di cui si vuole entrare in possesso.

Cannon ha preferito non divulgare i dettagli dell’exploit ma esclusivamente un video dimostrativo che vi proponiamo in testa a questo articolo.

Via | PianetaTech