Accordo tra 15 Nazioni per la Sicurezza Informatica!

Washington, 17 lug. – (Adnkronos/Washington Post) – Un impegno comune per combattere la minaccia del ciberterrorismo. E’ lo storico impegno assunto da un gruppo di 15 nazioni tra cui Stati Uniti, Cina e Russia, che per la prima volta hanno espresso la volonta’ comune di ridurre la loro capacita’ di minacciare le reti digitali di altri stati con attacchi ciberterroristici. L’accordo, spiega il Washington Post, e’ stato raggiunto questa settimana all’Onu, e prevede un maggior ruolo delle Nazioni Unite nella creazione delle norme di comportamento comuni nel ciberspazio e un aumento della cooperazione tra gli stati nell’elaborazione delle legislazioni nazionali e delle strategie di sicurezza informatica.

Via | Adnkronos