Hi, I am Andrea!

Photo: Matteo G.P. Flora

Credits Matteo G.P. Flora

Ciao sono Andrea Draghetti, aka Drego, sono nato e vivo tuttora a Bologna. La mia passione per la Sicurezza Informatica è diventata fortunatamente anche una attività lavorativa e attualmente mi occupo di analizzare e contrastare il Phishing e la diffusione di Malware al D3Lab. Inoltre sono un membro del Team di Sviluppo della nota distribuzione di Penetration Testing BackBox Linux dalla sua nascita.

Sono anche (s)conosciuto come “caso Vivanco” al PoliMi grazie agli insegnamenti universitari di Stefano Zanero che mi ha affiancato assieme all’Avv. Antonio Gammarota in un lungo processo penale durato oltre 5 anni e concluso nella migliore degli ipotesi, piena assoluzione. Al termine di questa “avventura” fondai il blog Over Security ad oggi convertito in questo unico blog personale dove trovo più spazio per parlare anche di altre tematiche come l’Elettronica e l’Informatica in generale. Over Security rimane comunque un canale attivo sui Social Network focalizzato sui temi di IT Security.

Concilio il lavoro allo studio essendo iscritto al primo corso in Sicurezza dei Sistemi e delle Reti Informatiche all’Università di Milano, in passato mi sono diplomato in un Istituto Tecnico Industriale Statale come Perito in Elettronica e Telecomunicazioni.

Ho collaborato in passato con il portale HTML.it, con la rivista Hacker Journal, con l’ISCOM (Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione) e nei primi anni 2000 imparavo a programmare realizzando SMS Speed un software per inviare SMS gratuitamente (1117924 sono stati i messaggi inviati tramite tale applicativo).

Tengo annualmente diversi Talk in eventi gratuiti e mi rendo disponibile ai Giornalisti per approfondire argomenti tecnici, trovate sicuramente alcune mie citazioni sulla La Stampa.

Pratico podismo, mi piace la fotografia e indubbiamente un mio lato negativo è la scarsa conoscenza dell’Inglese. Ma conto di colmare questa mia lacuna entro breve. Sono infine un donatore di sangue e un forte sostenitore della lotta contro l’HIV.