RSS-Bridge è un progetto open source e gratuito sviluppato in PHP in grado di generare un feed RSS in diversi formati da siti Web che non ne hanno uno. Il progetto può essere ospitato su un proprio spazio web o è possibile sfruttare le diverse installazioni pubbliche ricercabili tramite Google; personalmente preferisco la prima soluzione così da poter aggiornare gli script in totale autonomia all’ultima versione disponibile (mediamente viene aggiornato ogni settimana).

RSS-Bridge è in grado di generare un feed da i seguenti portali:

  • Bandcamp
  • Cryptome
  • DansTonChat
  • DuckDuckGo
  • Facebook
  • FlickrExplore
  • GooglePlus
  • GoogleSearch
  • Identi.ca
  • Instagram
  • OpenClassrooms
  • Pinterest
  • ScmbBridge
  • ThePirateBay
  • Twitter
  • Wikipedia
  • YouTube

I più interessanti a mio avviso sono Facebook che permette di creare un feed di una pagina, di un profilo o di un gruppo pubblico! Instagram vista la recente esplosione di questo social network e Twitter. Il progetto è open quindi tutti possono integrarlo aggiungendo anche moduli personalizzati.

È possibile scaricare il sorgente tramite GitHub oppure se volete provarlo potete sfruttare l’installazione offerta da suumitsu.eu ma fate attenzione perché non è sempre aggiornata all’ultima release!

In alternativa a questo progetto gratuito per dovere di cronaca esistono altri due progetti commerciali:

  • Fetchrss.com: Supporta Twitter, Facebook, Instagram, YouTube, eBay e SoundCloud. Offre una versione gratuita con aggiornamenti ogni 24h e un massimo di 5 feed.
  • Podsync.net: Permette di generare gratuitamente un Feed da YouTube o Vimeo, pagando una quota mensile invece sarà in grado di estrapolare la parte audio dei video così da poter avere un feed compatibile per i Podcast.

Per quest’ultimo ringrazio i ragazzi di EasyPodcast per avermelo fatto conoscere.

Sabato 27 Ottobre 2018 sarò al Linux Day 2018 organizzato dall’ImoLUG, quindi a Imola, dove parlerò della tecnologia Near Field Communication. Vedremo come questa tecnologia funziona e nel dettaglio come è possibile testarne la sicurezza grazie a dei tools per il mondo Linux e un semplice lettore USB; faremo infine una simulazione reale con una tessera NFC che ogni cittadino della provincia di Bologna ha ormai da due anni.

Il programma della giornata è disponibile sul sito ufficiale di ImoLUG e l’evento si svolgerà presso I.I.S. Alberghetti, all’interno del FabLab Imola.

Come di consueto ad evento terminato aggiornerò questo post con le slide.

Vi aspetto 😉

Slide