Sabato 28 Ottobre sarò ad Orvieto per il Linux Day 2017, diciassettesima giornata per il software Libero! Il tema proposto dagli organizzatori Italiani per l’anno 2017 è la Privacy e Riservatezza, pertanto ho deciso di parlare di un progetto che mi sta a cuore e che si integra perfettamente con il tema dell’evento: Pi-Hole!

Come ho già avuto modo di illustrarvi sul blog Pi-Hole è un progetto che nasce per Raspberry con l’intento di bloccare la pubblicità a livello di DNS ed incorpora anche server DNS con annessa Cache.

L’Abstract del Talk è il seguente:

Quando un servizio è gratuito, il “prodotto” siamo noi consumatori. Alphabet (Google) e Facebook sono due delle cinque più grandi aziende tecnologiche al mondo e il loro ricavato è rispettivamente composto annualmente dal 88% e dal 97% da annunci pubblicitari. Per attrarre maggiormente l’utente a cliccare su un banner pubblicitario è fondamentale personalizzare il contenuto di esso basandosi sui dati raccolti durante la nostra quotidiana navigazione sul web. Sfruttando il progetto OpenSource Pi-Hole realizzato per Raspberry, e non solo, è possibile limitare la tracciabilità dei nostri dati e la visualizzazione degli annunci pubblicitari.

Per tutti i dettagli dell’evento e per gli altri Talk della giornata potete consultare il sito ufficiale: https://www.linuxdayorvieto.it/

[AGGIORNAMENTO]

Le slide, comprese del video dimostrativo, sono disponibili su SlideShare!

Il prossimo 25 Ottobre sarò ospite all’Università degli Studi Palermo che organizza un Seminario di Orientamento al Lavoro assieme a Calogero Bonasia e Denis Frati!

Il mio talk illustrerà ai ragazzi del Dipartimento di Matematica e Informatica quali errori informatici bisogna evitare nel mondo lavorativo e illustrare ovviamente qualche consiglio per non incappare in irrimediabili Epic Fail!

L’abstract del Talk è il seguente:

Quotidianamente il 46% della popolazione mondiale sfrutta Internet.
3,4 miliardi di persone che grazie a molteplici tecnici informatici riescono in tutta semplicità a socializzare, informarsi, giocare o lavorare.
Tecnici che hanno una grossa responsabilità sulle proprie spalle per evitare disastri che possano mettere a rischio la privacy degli utenti o dati sensibili governativi.
Partendo dal Data Leak di Ashley Madison che ha spinto diversi uomini al suicidio vedremo assieme i principali errori da non commettere nel mondo lavorativo e studieremo casi reali avvenuti negli ultimi anni.

L’evento si terrà il giorno 25/10/2017 dalle ore 14:30 alle ore 17:30 presso l’Aula 7 del Dipartimento di Matematica e Informatica, potete controllare tutti i dettagli sul Sito Ufficiale dell’Università.

[AGGIORNAMENTO]

Le slide del Talk sono disponibili su SlideShare.